Dussman, al via il dialogo per il contratto: «Proposto incontro alle sigle sindacali»

L'azienda tedesca, che ha a Capriate San Gervasio la sua sede italiana, ha diffuso una breve nota stampa

L'ospedale di Lecco

«L’iter condiviso di definizione del perimetro contrattuale si è concluso in questi giorni e abbiamo provveduto, pertanto, a proporre un incontro alle sigle sindacali». Poche parole, quelle diffuse dalla Dussmann Italy per rendere noto il prossimo passo della vicenda che vede coinvolta, oltre all'azienda tedesca, che ha a Capriate San Gervasio (Bergamo) la sua sede italiana, i dipendenti dell'impresa di pulizie che opera all'interno dell'Asst Lecco.

Durante la scorsa settimana si è tenuta un'assemblea all'interno del cortile dell'ospedale "Manzoni", seguita dalla nota ufficiale dell'azienda ospedaliera. Ora, invece, si apre la strada del dialogo tra la multinazionale tedesca e le sigle sindacali che difendono i diritti dei lavoratori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento