rotate-mobile
Attualità

Elezioni 2023: seggi aperti e affluenza crollata. Si vota in 5 comuni della provincia

I cittadini di Calolzio, Robbiate, Ballabio, Oliveto Lario e Valvarrone chiamati ad eleggere sindaco e consiglio. Seggi aperti oggi, 14 maggio, e domani fino alle 15. I primi dati sull'affluenza (in calo)

Non è che ci sia troppo da stupirsi. Come disegnato dalle ultime elezioni - che fossero comunali, regionali o politiche - anche per le comunali 2023 si registrano darti in forte in termini di affluenza in tutto il territorio lecchese. Si scelgono cinque sindaci: coinvolte Ballabio, Calolziocorte, Oliveto Lario, Robbiate e Valvarrone. Guardando i dati diffusi da Eligendo, il picco di elettori si è avuto tra le 12 e le 19 di domenica, mentre l'incremento dopo l'orario di cena è stato meno rilevante: parlando in termini provinciali, il dato è passato dal 51,98% della precedente tornata al 38,89% dei giorni nostri.

Per esercitare il diritto c'è tempo fino alle 15 di oggi, lunedì.

affluenza elezioni 14 maggio 2023

L'affluenza

I primi dati sull'affluenza hanno parlato di una diminuzione delle persone andate alle urne rispetto all'ultima tornata amministrativa del 2018. Alle ore 12, la media dei 5 comuni in questione (in totale 25 sezioni) si attesta sul 12,58% degli aventi diritto al voto, in calo rispetto al 17,36% di cinque anni prima. Queste, nei dettagli, le percentuali dei votanti a mezzogiorno di domenica 14 maggio: Calolziocorte 11,81% (precedente 16,89%), Robbiate 10,84% (16,19%), Ballabio 15,70% (18,23%), Oliveto Lario 18,92% (22,31%) e Valvarrone 10,34% (21,86%).

I candidati in corsa

A Calolziocorte sarà sfida a tre fra i candidati sindaci Marco Ghezzi (alla guida della lista Centrodestra per Calolzio) primo cittadino uscente, Diego Colosimo (Cambia Calolzio) e Sonia Mazzoleni (Calolziocorte BeneComune).

A Robbiate sono invece in corsa Marco Magni, candidato della lista Continuità e progresso espressione della maggioranza uscente e Alessandro Danza, alla guida di Cambia Robbiate, attuale gruppo di minoranza.

Anche nel comune di Ballabio la sfida è all'americana, due infatti i candidati sindaci: Giovanni Bruno Bussola con la formazione “Orgoglio Ballabiese” e Tranquillo Doniselli alla guida della civica di centrosinistra “Ballabio Futura”.

A Oliveto Lario, il sindaco uscente Bruno Polti guida nuovamente la civica “Oliveto Lario, Bruno Polti Sindaco”. Contro di lui Fabio Negri, suo ex vice e capofila della lista “Noi per Oliveto Lario”, e il giovane Federico Gramatica sostenuto dalla formazione “Oliveto Futuro in Corso”.

Infine, nel comune di Valvarrone è stata presentata una sola lista dal nome "Valvarrone Progetto Comune" che sostiene la candidatura del sindaco uscente Luca Buzzella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2023: seggi aperti e affluenza crollata. Si vota in 5 comuni della provincia

LeccoToday è in caricamento