rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità

Elettrificazione della Como-Lecco, "Preoccupati dal silenzio della Regione sull’opera"

L'intervento del consigliere Raffaele Erba (M5S) in merito allo stato di realizzazione della tratta ferroviaria green

Questa mattina il Consigliere regionale M5s Raffaele Erba ha presentato un’interrogazione per conoscere lo stato di avanzamento del progetto di elettrificazione della tratta ferroviaria Como-Molteno-Lecco. "Siamo molto preoccupati per il silenzio di Regione Lombardia sullo stato di avanzamento della realizzazione dell’opera di elettrificazione della tratta ferroviaria Como Molteno Lecco - dichiara Raffaele Erba - Dopo le allarmanti dichiarazioni del Ministro Salvini sul fatto che pensare di ultimare tutte le opere finanziate con i fondi del Pnrr entro il 2026 è un esercizio di pura fantasia, temiamo che la nostra linea sia ancora una volta messa da parte. Per questo come M5S abbiamo depositato un’interrogazione a mia prima firma per il Consiglio di martedì prossimo".

"L'elettrificazione della linea Lecco-Como va inserita nel Recovery Plan"

"Serve chiarezza soprattutto perché la linea ha grandi potenzialità rappresentando un servizio utile ai pendolari frontalieri - aggiunge Erba - Abbiamo faticato molto per ottenere dall’Europa le ingenti risorse del Pnrr, trovando così finalmente i fondi necessari per rilanciare questa infrastruttura. Sarebbe assurdo vedere sfumare il progetto. Servono risposte certe perché sono ormai passati anni dall’assunzione di impegno da parte di Regione Lombardia per il rilancio della Como-Lecco".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elettrificazione della Como-Lecco, "Preoccupati dal silenzio della Regione sull’opera"

LeccoToday è in caricamento