Una luce illumina i Piani d'Erna: prosegue la manutenzione, il 18 la riapertura

Con l'entrata nella "Fase 3" dell'emergenza sanitaria sarà reso nuovamente fruibile il mezzo di collegamento

Prosegue l'intervento alla fune traente sulla funivia che collega di Piani d'Erna a Lecco. L'impianto, chiuso da settimane per manutenzione, sarà riaperto con il sopraggiungere della "Fase 3" dell'emergenza sanitaria previsto per il 18 maggio. Nel frattempo, nella tarda serata di venerdì 8 maggio, delle luci hanno illuminato la zona di arrivo e quella sottostante, una sorta di test per il potenziale uso serale della funivia: si è trattato, infatti, di una prova dei lampioni di sicurezza in vista della riapertura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Mentre in questi pochi giorni che ci separano dalla riapertura i rifugisti e le associazioni che seguono la manutenzione di porzioni delle nostre reti escursionistiche verificheranno le condizioni delle stesse, a partire dal 18 maggio (questo è altrettanto importante) ritornerà operativa anche la funivia dei Piani d’Erna, ulteriore elemento di garanzia rispetto ad eventuali necessità di sorta collegate con la riapertura dei sentieri», ha dichiarato pochi giorni fa il sindaco di Lecco Virginio Brivio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Coronavirus, il punto: nessun caso di positività nel Lecchese, boom di guarigioni

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento