Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità Erve

"Diamogli il mondo", nuovo progetto al via alle scuole di Erve

Il Consiglio comunale ha approvato il Piano di diritto allo studio: nel prossimo anno scolastico sarà attivato il metodo Montessori

Il Consiglio comunale di Erve ha approvato il Piano di diritto allo studio per l'anno scolastico 2021/2022. Il documento è stato illustrato dalla Consigliera delegata Laura Pigazzini che ha ricordato quanto sia importante l'istruzione scolastica in un momento come l'attuale in cui i bambini, a causa delle restrizioni covid, si sono visti privati di esperienze fondamentali per la loro crescita. Il prossimo anno scolastico inizierà con un importante novità rappresentata dal progetto montessoriano dal titolo "Diamogli il mondo", rivolto per i prossimi tre anni alle classi della scuola primaria.

Un prezioso sostegno dai "Cocci solidali"

"La scuola di Erve ha infatti attivato il metodo Montessori, che permette di apprendere esplorando la realtà con un senso che sviluppa al massimo le potenzialità intellettive del bambino - fa sapere l'Amministrazione guidata dal sindaco Giancarlo Valsecchi - La scuola di Erve rappresenta un ambiente appropriato per tali modalità d'insegnamento. Il costo annuale del progetto è di 6.400 euro".

L'Associazione di volontariato "I Cocci Solidali di Erve" coprirà i costi relativi alla consulenza e alla supervisione degli insegnanti che partecipano al progetto e quelli per i laboratori che verranno attivati con i genitori (3.400 euro), mentre il comune finanzierà l'acquisto dei materiali e degli arredi (con 3.000 euro).

"I cocci solidali" conquistano tutti: migliaia di simpatici vasetti per le vie del paese e non solo

Il sindaco Valsecchi ha ringraziato l'Associazione "I Cocci Solidali" per la sensibilità e disponibilità dimostrati e l'Istituto Comprensivo nella persona della dirigente Luisa Zuccoli per aver approvato il progetto. Nelle prossime settimane e prima dell'inizio delle lezioni verrà completata l'applicazione dei paraspigoli in tutte le aule che ha comportato una spesa di 6.400 euro e verranno completati i lavori di relamping, cioè le opere di efficientamento relative agli impianti di illuminazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Diamogli il mondo", nuovo progetto al via alle scuole di Erve

LeccoToday è in caricamento