rotate-mobile
Attualità Erve

Cinque telecamere per la sicurezza, una ogni 150 abitanti

Potenziata la videosorveglianza a Erve. Realizzato inoltre l'efficientamento energetico di impianti sportivi e scuola

Cinque telecamere accese in un comune di circa 750 abitanti, con una media di una ogni 150. Sono infatti entrate in funzione a Erve tre nuove telecamere che si aggiungono alle due già attive con lo scopo di potenziare il servizio di videosorveglianza territoriale. Il costo del progetto, pari a 20.000 euro, è stato interamente coperto con mezzi propri del bilancio comunale. Sempre nei giorni scorsi sono inoltre stati ultimati i lavori di efficientamento energetico/relamping degli impianti sportivi comunali  e dei corridoi dell'edificio scolastico con l'installazione di proiettori e lampade a led.

Erve campo da tennis-2

"Questo secondo intervento ha avuto un costo di 30.000 euro a totale carico dello Stato - ha precisato il sindaco di Erve, Giancarlo Valsecchi - Con questi lavori abbiamo completato tutte le opere di efficientamento energetico relative al nostro patrimonio comunale e l'anno prossimo con un projet financing verrà rifatto l'intero impianto di illuminazione pubblica con la sostituzione delle attuali lampade al sodio con corpi a led. Anche la sicurezza stradale aumenterà con l'aggiunta di altri punti luce".

In provincia di Lecco il paese con una telecamera ogni 34 abitanti. Il sindaco: "Un record"

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque telecamere per la sicurezza, una ogni 150 abitanti

LeccoToday è in caricamento