menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Non di solo pane vive l'uomo": polemiche per la campagna pubblicitaria del sito per adulti

Cartelloni a Milano esposti da Escort Advisor: scattano le proteste, dilaga l'ironia sui social

"Non di solo pane vive l'uomo". Con questo slogan provocatorio Escort Advisor, sito per adulti , ha lanciato una campagna pubblicitaria a Milano (e contemporaneamente a Roma) che sta facendo discutere. I post sui social sono stati visti da più di due milioni di persone, con 2mila condivisioni in soli due giorni. Dilaga, come prevedibile, l'ironia sul tema.

Dallo scorso 24 giugno quattro camion vela, di grande formato (6 x 3), stanno percorrendo le vie delle due metropoli per sette ore al giorno mostrando una creatività ironica, che richiama i servizi che il sito offre, ovvero la possibilità di recensire la prestazione di una escort.

Escort a Lecco e in Provincia: il nostro territorio tra i meno viziosi d'Italia

Le polemiche non sono mancate: in tanti hanno criticato il logo del sito per adulti in bella vista in alcune zone molto trafficate e frequentate da persone di ogni età. "Non di solo pane vive l'uomo" recitano le pubblicità, con un'immagine che potrebbe ricordare catene di ristoranti o supermercati. Guardando meglio, però, si intuisce il doppio senso che rimanda a un nuovo tipo di "advisor" legato agli incontri degli utenti con le professioniste del sesso.

Escort Advisor garantisce la possibilità ai suoi utenti di "recensire" le esperienze con le escort professioniste. Secondo un'indagine dello scorso gennaio 2019, la provincia di Lecco è una delle meno "viziose": circa 2mila utenti mensili utilizzano il sito. Per numero di escort attive, il nostro territorio è al 104° posto in Italia.

Nel 2014 un'iniziativa simile era stata realizzata da Pornhub che aveva posizionato in Times Square a New York un'affissione di grande formato, rimosso poi in tempi record per le lamentele del proprietario dell'immobile su cui era stata posizionata l'affissione. Inoltre a Milano, a fianco dei camion con i cartelloni, ragazzi e ragazze in maglietta "Escort Advisor" animeranno la sosta distribuendo gratis preservativi agli avventori dei locali di diverse zone della città all'ora dell'aperitivo.

Morra: «Sensibilizzare sulla sicurezza»

«L'iniziativa dei preservativi è proprio destinata a sottolineare simbolicamente il tema della sicurezza che le recensioni garantiscono a tutti, utenti e sex worker - dichiara Mike Morra, il fondatore di Escort Advisor - In un paese in cui il sesso viene discusso sempre in modo un po' bigotto e solo in occasione di scandali. Questo è un settore che dovrebbe avere la stessa dignità e lo stesso rispetto degli altri e con il nostro sito riteniamo di aver contribuito a renderlo più trasparente. Per questa campagna ci siamo ispirati al tono delle vecchie Pubblicità Progresso perché riteniamo che parlare di questo tema liberamente sia uno dei progressi di cui l'Italia ha bisogno» conclude Morra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento