Mercoledì, 22 Settembre 2021

A 250 km/h in Ferrari verso Lecco: «È assurdo e pericoloso»

Sui social network è stato diffuso un video che ha generato svariati commenti di dissenso

A duecentocinquanta all'ora (250 km/h) verso Lecco. Non passando attraverso l'Autodromo di Monza, ma direttamente sulla Strada Statale 36. A ridosso del capoluogo brianzolo e diretta verso il nostro, di capoluogo, lungo il rettilineo che da Cinisello Balsamo conduce all'imbocco della Valassina e appunto a Lecco.

Il video è apparso sui social. Nelle immagini si vede un'auto di grossa cilindrata che sfreccia lungo il tratto con il tachimetro che sale fino a sfiorare i 250 chilometri orari. Una manciata di secondi in cui il bolide corre pericolosamente lungo il rettilineo passando accanto ad altre vetture in transito. 

«È veramente pericoloso e da incoscienti» commenta un lettore che ha segnalato il video alla nostra redazione. «Certe cose non dovrebbero succedere». Le segnalazioni relative a manovre azzardate o condotte di guida pericolosa purtroppo, spiegano dal comando di polizia stradale di Monza e Brianza, sono frequenti. 

Si parla di

Video popolari

A 250 km/h in Ferrari verso Lecco: «È assurdo e pericoloso»

LeccoToday è in caricamento