Genova: sequestrati al porto 800mila guanti di lattice diretti nel Lecchese

La merce, per un peso complessivo di otto tonnellate, è stata sottoposta a sequestro e i responsabili segnalati all'autorità giudiziaria del capoluogo ligure per i reati di frode in commercio e vendita di prodotti con segni mendaci

I funzionari dell'ufficio Sva dell'Agenzia delle Dogane di Genova 2 e i militari del II Gruppo della Guardia di Finanza di Genova hanno intercettato presso il porto di Pra' un carico di 800mila guanti in lattice provenienti dalla Malesia e destinati a una società di Vercurago, in provincia di Lecco, operante nel settore della fabbricazione della gomma.

L'attività di controllo svolta dai funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dai militari delle Fiamme Gialle, come riportato dai colleghi di GenovaToday.it, ha permesso di accertare l'assenza della documentazione tecnica che avrebbe dovuto accompagnare il carico e che ne attestasse i requisiti necessari e previsti per la regolare commercializzazione.

VIDEO | Le immagini dell'operazione

La merce, per un peso complessivo di otto tonnellate, è stata sottoposta a sequestro e i responsabili segnalati all'autorità giudiziaria del capoluogo ligure per i reati di frode in commercio e vendita di prodotti con segni mendaci.

Dall'inizio dell'emergenza epidemiologica, il II Gruppo della Guardia di Finanza e l'Agenzia delle Dogane genovesi hanno intercettato, sottoposto a sequestro o requisito, un totale di circa 6,5 milioni di guanti in lattice, 2,3 milioni di mascherine, settemila litri di alcol etilico, oltre 29mila visiere protettive, 168mila camici chirurgici e denunciato all'autorità giudiziaria, per vari reati, 12 soggetti responsabili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutto il materiale sottoposto a sequestro e requisito, anche sulla base dei nuovi strumenti normativi specificatamente adottati per l'emergenza pandemica, è stato assegnato alle strutture sanitarie liguri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gessate saluta Elena e Diego, privati della loro vita dalla follia omicida del padre: «Ciao nanetti»

  • Tragedia di Margno, proseguono le indagini: rinvenuti due cellulari. Oggi le autopsie

  • Abbadia: violento scontro all'incrocio tra auto e moto, centauro in ospedale

  • Tragedia di Margno: sabato i funerali dei piccoli Elena e Diego, poi quelli di Mario Bressi

  • Tutti pazzi per le pozze, a Calolzio il sindaco in versione vigile per aiutare a snellire il traffico

  • Modifiche alla viabilità: la panoramica degli interventi in città

Torna su
LeccoToday è in caricamento