rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Attualità

"Vile attacco ambientalista di matrice terroristica al Ministero della Transizione Ecologica"

La condanna dell'europarlamentare lecchese Pietro Fiocchi sull'episodio accaduto martedì mattina a Roma

"Apprendo che un gruppo di persone si è introdotto all'interno del Ministero della Transizione ecologica imbrattando i muri, ingressi, stanze e la facciata esterna. Un assalto che io definisco vile e di matrice terroristica, viste le modalità di come si è svolto nella tarda mattinata di martedì in Via Cristoforo Colombo a Roma".

Lo dichiara, condannando fortemente il gesto, l'europarlamentare lecchese Pietro Fiocchi, Fdi Gruppo Ecr e componente della Commissione Ambiente. "Non vi è  motivazione alcuna che giustifichi tali forme di protesta e comportamenti di inaudita violenza purtroppo rintracciabile in alcuni sedicenti movimenti ambientalisti e animalisti, alcuni dei quali si sono firmati anche in occasione di blitz con atti vandalici e gravi danni nei confronti di appostamenti di caccia in Lombardia rimasti peraltro tuttora impuniti. Mi auguro che quanto prima le forze dell'ordine identifichino i responsabili - conclude l'onorevole Fiocchi - nel frattempo voglio esprimere al ministro Roberto Cingolani la mia piena solidarietà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Vile attacco ambientalista di matrice terroristica al Ministero della Transizione Ecologica"

LeccoToday è in caricamento