Galbiate: dopo il covid l'apertura straordinaria del "Campo dei fiori"

Il "you-pick garden" della provincia di Lecco, che ad aprile è rimasto chiuso a causa del lockdown, per la prima volta propone al pubblico fiori di campo

Fiori di campo al "Campo dei fiori" di Galbiate

Apertura straordinaria per il Campo dei fiori di Galbiate. Complice la chiusura forzata la scorsa primavera, a causa del lockdown dovuto dall'epidemia di Coronavirus, il primo "you-pick garden" della provincia di Lecco è rimasto chiuso al pubblico nel corso del 2020. Saltata la tradizionale apertura di aprile per la fioritura di narcisi e tulipani, la proprietaria Cristina Tosi ha avuto una nuova idea imprenditoriale.

«Durante il lockdown ho svolto consegne a domicilio - spiega a Lecco Today - Mentre ora ho scelto di aprire per la fioritura di fiori di campo. È un tentativo di ammortizzare le perdite subite nel corso di quest'anno, ma se funzionaesse potrebbe essere un'idea per il futuro».

Gli auguri a tutte le donne con il video de "Il Campo dei fiori"

Il Campo dei fiori, attualmente, apre ad aprile per i tulipani e a settembre per le zucche, già piantate nelle scorse settimane. «La natura non la inganni né la puoi comandare: non possiamo avere i tulipani ora, ma i fiori estivi, per cui è giusto proporli al pubblico. Ci saranno anche i girasoli e diverse colture, così come ho piantato numerose varietà di zucche, alcune delle quali difficili da reperire».

Il lockdown, come è capitato a molti, è stato un periodo duro che però ha saputo portare nuove idee. «Sono soddisfatta - prosegue Cristina Tosi - dalle richieste avute per le consegne a domicilio, c'era sempre grande sorpresa nei clienti, ho sentito moltissime persone durante un periodo complicato ed è stato simpatico».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

Torna su
LeccoToday è in caricamento