Foodracers sbarca a Lecco: aperte le selezioni per i racer addetti alle consegne

La start up del servizio pasti a domicilio sarà attiva nel capoluogo manzoniano entro la fine di ottobre ed è alla ricerca di collaboratori e ristoratori per ampliare il menù

Foodracers sta per aprire anche a Lecco e cerca rider per le consegne di pranzi e cene a domicilio. Il servizio "delivery on demand", sempre più diffuso nelle grandi città, ha preso piede anche da noi, e l'offerta sta per arricchirsi.

Dopo avere avviato l'attività in 43 centri, entro la fine di ottobre Foodracers sarà presente nel capoluogo manzoniano: per questo è alla ricerca di racer per la consegna dei pasti, oltre che di collaborazioni con i ristoratori per poter ampliare l'offerta di menù ai lecchesi. La peculiarità di questi servizi è offrire nuovi scenari di sviluppo nelle più svariate categorie, consentendo di poter scegliere e farsi recapitare (ordinando tramite l'app o il sito) piatti di ogni genere, dall'hamburger alla pizza, dal cibo locale al pesce fino al gelato o alle birre.

Cosa sono i racer

I racer sono persone che decidono di mettere a disposizione il proprio tempo libero per le consegne, senza vincoli di orario o reperibilità, nella piena logica della "sharing economy". Chiunque possieda uno smartphone e un mezzo di trasporto adeguato può presentare domanda per candidarsi.

Per inviare la propria candidatura e reperire tutte le informazioni

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Latitante da 15 anni, preso a Milano il re dei documenti nato nel Lecchese

  • "Black Ink": riciclaggio e bancarotta, truffa da trentacinque milioni. In dodici finiscono nei guai

  • Statale 36: brutto incidente prima della "San Martino", serie le condizioni di un'automobilista

  • Si perdono in dieci nei boschi sopra Maggianico: salvati dai pompieri

  • Torna il maltempo: nel Lecchese scattano ben tre allerte

  • Il "Guardian": microplastiche, il Lario è il lago più inquinato d'Europa

Torna su
LeccoToday è in caricamento