Mauro Lanfranchi, lo scatto di San Pietro al Monte vale un altro premio al Touring Club

La fotografia dell'amatore ed ex professionista di Laorca è stata ritenuta tra le più meritevoli

Altro riconoscimento, l'ennesimo di una carriera infinita e nonostante il passaggio dalla fotografia professionistica a quella amatoriale, per Mauro Lanfranchi. Il noto fotografo del rione di Laorca (Lecco) ha ottenuto il secondo premio all'interno del concorso organizzato dal Touring Club Italiano, all'interno del quale ha partecipato con lo splendido scatto "Pietre di fede nell'ora blu", realizzato presso la Basilica di San Pietro al Monte di Civate. Lo scatto è stato premiato dalla giuria della categoria "Community" del contest nazionale "Monumenti d'Italia".

I ringraziamenti a Don Gatti e Don Vincenzo

Mauro-Lanfranchi-2«Voglio dedicare questo importante riconoscimento a due persone speciali, due cari amici - ci ha spiegato Lanfranchi -, ovvero Don Vincenzo Gatti e Baldassare "Rino" Mauri, sindaco di Civate recentemente scomparso. Entrambi hanno donato parte della loro vita alla rinascita e alla visibilità di uno dei più importanti complessi abbaziali dell'intera Lombardia. Don Vincenzo, anni fa, fu il primo ad autorizzarmi a fotografare i meravigliosi affreschi e gli splendidi stucchi della Basilica, che utilizzai per due volumi fotografici. Ora giace nella nuda terra, accanto alle "Pietre della Fede" da lui tante amate. Ringrazio anche gli "Amici di San Pietro" e tutti quelli che mi hanno supportato, votando on line la mia foto».

Circa un anno dopo l'ottenimento del precedente riconoscimento, il noto fotografo residente a Laorca, quartiere "alto" di Lecco, è quindi tra i concorrenti premiati dal Touring Club Italiano.

Gli scatti premiati dal Touring Club

Sezione “Community” - La giuria ha assegnato dieci premi in totale scegliendo tra le centosettantadue che erano riuscite a ricevere almeno dieci voti dagli utenti. Ad aggiudicarsi il primo premio è stata Antonella Spaltro grazie a una fotografia della fontana di Trevi; al secondo posto Mauro Lanfranchi con la Basilica di San Pietro al Monte e al terzo Stella Troccoli, con una foto della Cattedrale di San Sabino di Bari.

Sezione "Giuria" - Tre i premi assegnati: la vincitrice è stata Carla Silva grazie a una foto di Torrechiara (Pr); alle sua spalle Giovanni De Pasquale con uno scatto della Torre Velasca a Milano, seguito da quello del Cimitero Monumentale di Milano realizzato da Donatella Baronchelli.

Sezione “Monumenti Touring” - Premiati Alessia Zeffiretti con la foto di Orta San Giulio (No), Olena Leliuk con uno scatto di Bomarzo (Vt) e Umberto Paganini Paganelli grazie a una foto di Brisighella (Ra).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 89 casi in Lombardia. Domenica si ferma tutto lo sport anche a Lecco

  • Coronavirus: scuole chiuse nel Lecchese, supermercati presi d'assalto. Al "Manzoni" il contagiato valtellinese

  • Coronavirus: 173 casi in Lombardia, sei decessi. Migliorano le condizioni del giovane al "Manzoni". Treni: -60%

  • Lecchese positivo al Covid-19: è un dipendente della Snam di San Donato

  • In arrivo ordinanza della Regione per chiudere le scuole in Lombardia

  • Coronavirus, nuovo bollettino: quattordici contagiati, MilanoToday intervista il paziente "zero"

Torna su
LeccoToday è in caricamento