Frana di Fiumelatte, Manzoni: «Stanziati altri cinquantamila euro per la messa in sicurezza definitiva»

Il sindaco del comune lecchese ha informato, nello spazio dedicato alle comunicazioni all'interno del Consiglio comunale, di aver ricevuto la buona notizia da Regione Lombardia

Arrivano importanti fondi, assegnati da Regione Lombardia, per procedere con la messa in sicurezza definitiva dopo i danni causati dalla frana avvenuta a Fiumelatte. La notizia, anticipata qualche giorno fa dal consigliere regionale Mauro Piazza, è stata confermata dal sindaco di Varenna Mauro Manzoni nello spazio dedicato alle comunicazioni durante la seduta del Consiglio Comunale del 30 luglio.

Altra frana sulla Strada Provinciale 72: chiuso temporaneamente il tratto di Fiumelatte

Questo quando affermato dal primo cittadino di Varenna: «Comunico che Regione Lombardia ha stanziato ulteriori 52.000 Euro per sostenere la messa in sicurezza definitiva ed il conseguente intervento di ripristino totale sia sulla Strada Provinciale 72 che sul sentiero comunale crollato a seguito dell’evento franoso in località Fiumelatte. Dopo che ci erano già stati destinati da parte della Regione i fondi per la somma urgenza, questo ulteriore stanziamento dimostra la sensibilità dell’ente sovracomunale per il nostro piccolo borgo. Ringrazio in particolare il Consigliere regionale Mauro Piazza, che ha presentato la proposta di finanziamento in Consiglio Regionale (unitamente al Consigliere Antonello Formenti), per l’interessamento costante a Varenna e alle necessità del suo territorio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Le Piazze": torna il supermercato, giovedì Aldi apre il suo punto vendita all'interno del centro commerciale

  • È rientrata la donna di Galbiate scomparsa da ieri

  • Dopo dieci ore di ricerche da parte dei Vigili del fuoco è stata ritrovata la donna scomparsa

  • Come far asciugare il bucato in inverno: consigli utili

  • Auto si ribalta nel tunnel del Monte Barro, quattro persone finiscono in ospedale

  • Minaccia di morte con grosse forbici un barista di corso Martiri

Torna su
LeccoToday è in caricamento