rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità

Frontalieri: Lega, "su disparità tassazione pensioni serve chiarimento definitivo"

Deputati della Lega: "La disparità di trattamento fiscale tra chi percepisce la pensione sia sottoforma di capitale che di rendita su un conto italiano o svizzero sta generando caos e ricadute pesanti sui territori"

"La questione sulla tassazione delle pensioni dei lavoratori frontalieri italiani va chiarita una volta per tutte. Lo abbiamo chiesto e ribadito in Commissione Affari esteri della Camera durante la formulazione del parere alla ddl di Bilancio".

Lo dichiarano i deputati della Lega in Commissione Affari esteri Silvana Snider ed Eugenio Zoffili (Presidente del Comitato parlamentare di controllo sull'attuazione dell'accordo di Schengen).

"La disparità di trattamento fiscale tra chi percepisce la pensione sia sottoforma di capitale che di rendita su un conto italiano o svizzero sta generando caos e ricadute pesanti sui territori - proseguono - Occorre una interpretazione definitiva sulla famigerata risoluzione con cui l'Agenzia delle Entrate ha ribaltato un orientamento ormai consolidato: esigenza peraltro riconosciuta dal governo stesso - approvando un nostro ordine del giorno al decreto fiscale - che non comporta costi per lo Stato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frontalieri: Lega, "su disparità tassazione pensioni serve chiarimento definitivo"

LeccoToday è in caricamento