Attualità

Funivia per Erna, affidati i lavori delle nuove stazioni. Come saranno

Al via la riqualifica delle due postazioni a valle e a monte. Verrà fatta dal Consorzio Stabile Opera Scarl

Affidati al Consorzio Stabile Opera Scarl di Roma i lavori di riqualificazione delle due stazioni a monte e a valle della funivia dei Piani d'Erna, importante servizio di trasporto pubblico che collega la città alla località montana. "Le opere - fa sapere l'Amministrazione comunale - prevedono una manutenzione straordinaria di entrambi gli stabili e l’ammodernamento degli spazi e dei servizi, con un'attenzione particolare all’efficientamento energetico e funzionale dei due edifici e alle facciate, primo importante biglietto da visita della struttura, anche in un’ottica di ulteriore promozione del turismo collegato con le montagne di Lecco".

Rendering Stazione Erna monte.

Nella stazione a monte degli ambienti saranno dedicati agli utenti del servizio, anche per ripararsi in caso di maltempo, per uno spazio che fungerà da collegamento con l'imbocco dei sentieri, mentre al piano superiore sarà ricavato un salone polifunzionale.

L'inizio dei lavori, su progetto esecutivo redatto dallo studio Ardea Srl, a cui è affidata anche la direzione dei lavori, è previsto entro il mese di settembre, il quadro economico è di 1.558.140 euro, coperto per 1.130.000 euro da contributi di Regione Lombardia e, per la restante parte, da risorse dell’Ente e il costo dei lavori che saranno eseguiti è di 1.094.744 euro. Nelle immagini: la situazione di fatto e i rendering del progetto.

Rendering Stazione Erna valle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funivia per Erna, affidati i lavori delle nuove stazioni. Come saranno
LeccoToday è in caricamento