Coronavirus, Celentano: «Io e Claudia faremo il vaccino, siamo chiusi in casa da un anno»

La coppia risiede all'interno della grande villa di Galbiate dagli Anni Settanta

Claudia Mori e Adriano Celentano

«Io non no ho mai fatto il vaccino, però ora sono d'accordo a farlo e anche Claudia». A dirlo è stato Adriano Celentano, che risiede con la moglie Claudia Mori nella loro villa situata a Campesone di Galbiate dagli Anni Settanta. Il "Molleggiato" è intervenuto telefonicamente a Domenica In e ha risposto così alla domanda di Mara Venier: «Io e Claudia - ha raccontato - siamo chiusi in casa praticamente da un anno e proprio l'altro ieri ci hanno portato il vestito a righe», ha scherzato il celebre cantautore, showman, attore, regista, sceneggiatore, compositore, montatore e autore.

La dimora lecchese

La villa di Celentano e Mori ha un lungo viale alberato che precede l’ingresso dell’abitazione, immensa. La tenuta comprende anche un grande parco, una piscina e anche un campo da tennis. La proprietà immensa si estenderebbe per ben dodici ettari. Di rado la coppia si è vista in paese e ormai da svariati anni lo stesso "Molleggiato" non prende neanche parte alla messa domenicale.

villa celentano galbiate-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Lecco, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio. Ecco le regole

  • Stroncato da un malore in montagna: Mandello piange Carlo Gilardi

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

Torna su
LeccoToday è in caricamento