Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

Gemellaggi: il Comune di Lecco a Overijse per la festa dell'uva

Una piccola delegazione lecchese guidata dal Consigliere Zamperini ha fatto visita alla città del Belgio. "Ora aspettiamo a Lecco le nostre città gemellate alla ricorrenza di San Nicolò"

Il Comune di Lecco in terra Fiamminga per abbracciare i gemelli di Overijse in occasione di una delle manifestazioni simbolo del luogo. Una piccola delegazione lecchese guidata dal Consigliere comunale Giacomo Zamperini ha fatto visita infatti alla città gemella di Overijse nell'ambito del partnership meeting 2021 in programma dal 20 al 22 agosto, in occasione della tradizionale Druivenfeesten, dedicata alla coltivazione delle viti nel brebante fiammingo, a 30 anni dalla cerimonia ufficiale di gemellaggio, svoltasi a Lecco il 24 maggio 1981.

"È stato davvero un onore per me - spiega il consigliere Zamperini - poter guidare la delegazione lecchese a Overijse, città legata a noi da un rapporto di amicizia e gemellaggio, per la bellissima Druivenfeesten, la tradizionale festa dell'uva da tavola. Mi sento di dover ringraziare tutti: il sindaco di Lecco Mauro Gattinoni per avermi incaricato di questo prestigioso compito, il sindaco di Overijse Inge Lenseclaes, il Presidente del locale Comitato Gemellaggi Peter Van Den Berge e tutti gli altri amministratori di Overijse, gli organizzatori della festa e le altre delegazioni provenienti da tutta Europa, oltre ovviamente agli altri componenti della delegazione italiana e al Presidente del Comitato dei Gemellaggi di Lecco Giorgio Rusconi".

"Un'occasione per condividere progetti innovativi ed esperienze di buona amministrazione"

La possibilità di ritornare nelle Fiandre, dopo lo stop forzato delle relazioni causato dell'emergenza sanitaria, ha rappresentato una preziosa occasione per nuovi scambio di esperienze, in grado di arricchire e ampliare lo sguardo. "È stata una splendida occasione per condividere progetti innovativi ed esperienze di buona amministrazione locale - prosegue il consigliere - per crescere insieme, confrontandosi sulle sfide del futuro che, come ho avuto modo di rimarcare nel mio discorso istituzionale, potranno essere vinte solo restando ben ancorati alle nostre radici, alle nostre tradizioni ed alla nostra identità. Adesso, aspettiamo a Lecco le nostre città gemellate in occasione della prossima festa di San Nicolò". 

Lecco e Overijse, un'amicizia che dura da 40 anni

Le relazioni fra Lecco e Overijse sono iniziate nel 1981, quando l'allora amministrazione comunale guidata da Giuseppe Resinelli, su proposta del Comitato per i Gemellaggi, promosse un accordo con la città fiamminga, situata a 10 km da Bruxelles, un territorio viticolo ricco di storia che, fra le altre cose, ha dato i natali all’umanista, filosofo e storico rinascimentale Justus Lipsius. Del 1973 è il primo gemellaggio con la città francese di Mâcon, mentre seguirono nel 1990 Igualada (Spagna), nel 1995 Szombathely (Ungheria) e nel 2005 Mytishi (Russia).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gemellaggi: il Comune di Lecco a Overijse per la festa dell'uva

LeccoToday è in caricamento