rotate-mobile
Attualità

Nel mese di gennaio a Lecco vinti 440mila euro alle scommesse virtuali

Secondo i dati Agimeg nella nostra provincia sono stati giocati 115mila euro. Il rapporto giocate/vincite è molto più basso rispetto alla media lombarda e nazionale. Solo a Sondrio si vince di meno

Quasi mezzo milione di vincite in provincia di Lecco, nel mese di gennaio 2024, dalle scommesse virtuali in agenzia. Un dato che, però, è molto più basso rispetto alla media nazionale e a tutte le altre realtà lombarde a eccezione di Sondrio.

Ma cosa sono questi giochi? Come riportato sul sito dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, le scommesse virtuali sono scommesse effettuate su eventi simulati al computer il cui esito è visualizzato tramite una grafica animata o per mezzo di un evento reale precedentemente registrato.

Il dato di Lecco, diffuso dall'agenzia Agimeg, evidenzia un volume di giocate pari a 115.565,92 euro che ha prodotto vincite per 440.711,43 euro. Un rapporto di circa uno a quattro, 3,81 per l'esattezza. Con un euro giocato, se ne sono vinti 3,81. Come evidenzia la tabella sottostante, la media lombarda oscilla tra 5 e 6 e solo a Sondrio è più bassa di quella lecchese. A livello nazionale è invece di 5,73.

Così in Lombardia

Capoluogo

Vincite

Giocate

Rapporto

BERGAMO

2.477.090,23

393.001,82

6,30

BRESCIA

2.620.791,63

431.427,87

6,07

COMO

979.453,49

178.828,41

5,48

CREMONA

654.399,58

112.263,47

5,83

LECCO

440.711,43

115.565,92

3,81

LODI

577.089,98

99.127,77

5,82

MANTOVA

617.951,31

93.257,84

6,63

MILANO

12.361.993,45

2.194.785,50

5,63

MONZA BRIANZA

1.929.749,13

353.741,27

5,46

PAVIA

1.168.822,85

230.931,85

5,06

VARESE

2.063.482,05

405.045,25

5,09

SONDRIO

276.292,87

77.954,93

3,54

La situazione a livello nazionale

A livello nazionale gli scommettitori hanno speso in agenzia nel mese di gennaio 2024, sulle scommesse virtuali, 40,8 milioni di euro, mentre si sono portati a casa vincite per 233,9 milioni di euro.

Napoli è nettamente la provincia con la spesa più alta: 6,4 milioni di euro. Segue Roma con 2,88 milioni di spesa effettiva. Chiude il podio Milano con 2,19 milioni di euro. Subito fuori dal podio Palermo (2,04 milioni) e Torino (1,63 milioni). Così riporta l'Agenzia Agimeg. Nella top ten anche Caserta (1.601.558 euro), Bari (1.353.869 euro), Salerno (1.234.115 euro), Catania (1.038.783 euro) e Lecce (620.634 euro). Qui i dati di tutte le province italiane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel mese di gennaio a Lecco vinti 440mila euro alle scommesse virtuali

LeccoToday è in caricamento