Attualità Piazza Giuseppe Garibaldi

Rioni, Lecco-Bergamo, turismo e commercio: Giorgetti e Ciresa battono la città in vista della volata finale

Il candidato sindaco ha fatto da cicerone d'eccezione al vicesegretario federale della Lega. Per la nuova strada occorrono altri venti milioni di euro

La fase finale della lunga giornata si è tenuta in piazza Garibaldi BONACINA/LECCOTODAY

Dieci ore buone per vedere le principali zone di Lecco, parlare di turismo, commercio e, soprattutto, capirne di più sulla Lecco-Bergamo. E' stata lunga, per Peppino Ciresa e Giancarlo Giorgetti, la giornata di lunedì 28 settembre: il candidato sindaco della coalizione di centrodestra, infatti, ha fatto da guida d'eccezione al vicesegretario federale della Lega, che ha visitato vari rioni, ha dato delle novità sull'importante arteria viabilistica e, inoltre, ha sostenuto alcuni incontri con gli operatori dei settori sopracitati. Con loro anche Paolo Arrigoni, senatore della Lega, e vari esponenti politici locali.

ciresa giorgetti programma 29 settembre 2020-2

Venti milioni per la Lecco-Bergamo

Punto focale della visita lecchese dell'onorevole è stato il sopralluogo al cantiere della Lecco-Bergamo che si trova all'interno del rione di Chiuso. I cittadini devono fare i conti da circa un ventennio con ruspe, reti arancioni, ney-jersey in cemento, fallimenti delle aziende appaltatrici e, soprattutto, tante promesse andate a vuoto; nel fine settimana, inoltre, si è tenuta una manifestazione di protesta organizzata dai sindaci della Val San Martino cui hanno preso parte anche i parlamentari. Giorgetti ha fatto capire chiaramente che i tempi non saranno brevi a causa della normativa vigente, stimando anche in cinque anni i tempi necessari per una ripresa dei lavori; sarà fondamentale anche il tanto ventilato passaggio di competenze ad Anas, che dovrà trovare i venti milioni necessari per completare quantomeno il primo lotto (galleria Lecco-Calolziocorte). giorgetti lecco bergamo 28 settembre 2020Associazioni e "piazzate"

Il drappello di rappresentanti del centrodestra si è poi spostato all'interno di varie aziende del territorio lecchese, poi ha sostenuto vari incontri con i cittadini presso i gazebo posizionati nei rioni di Lecco. Nel tardo pomeriggio l'incontro a Palazzo Falck per parlare di lavoro e di sviluppo insieme agli imprenditori e i rappresentanti del mondo del lavoro, mentre alle 20.30 piazza Garibaldi ha ospitato l'ultimo momento istituzionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rioni, Lecco-Bergamo, turismo e commercio: Giorgetti e Ciresa battono la città in vista della volata finale

LeccoToday è in caricamento