Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità Mandello del Lario / Via Risorgimento, 33

World car free day, c'è anche la scuola "Volta" di Mandello

Docenti e alunni delle medie parteciperanno alla giornata senz'auto per educare al rispetto dell'ambiente attraverso l’uso di bici, mezzi pubblici e percorsi pedonali

Anche Mandello del Lario, con gli alunni della scuola media Volta, farà parte della Giornata Mondiale senza auto in programma per mercoledi 22 settembre con momenti di sensibilizzazione per moderare l'uso dell'auto, favorendo invece l'impiego della bici, alla fruizione di mezzi pubblici e di percorsi pedonali. Già dallo scorso anno il Consiglio comunale dei ragazzi, con il sindaco "junior" Riccardo Lafranconi, accogliendo la proposta della componente Sofia Airò, aveva già in animo di aderire al World Car Free Day.

Una scelta dettata dalla sensibilità alle tematiche ambientali, per costruire passo dopo passo un futuro green non soffocato dalle emissioni prodotte dai tanti veicoli in circolazione. Un accorato appello, questo degli studenti, alla promozione di una mobilità più sostenibile che si basi sull'utilizzo di altri mezzi per raggiungere la scuola o il posto di lavoro.

A Mandello si torna a studiare in blbioteca, ma solo con il green pass

Il sindaco di Mandello Riccardo Fasoli ha prontamente accolto le istanze studentesche condividendo la loro attenzione alla mobilità green, precisando però: "Per quanto riguarda la Giornata ecologica del 22 settembre, prevedere il non utilizzo di auto in tutta l'area di Mandello diventa difficile. Ma è possibile pensare l'iniziativa prevedendo che tutti vadano a scuola a piedi e identificando magari delle strade specifiche che in quella giornata infrasettimanale possano essere chiuse al traffico diventando per l'occasione solo pedonali".

Consiglio comunale ragazzi Mandello (1)-2-2-2

Riccardo Lafranconi, sindaco dei ragazzi, e Riccardo Fasoli, sindaco di Mandello.

Le valutazioni seguite - volte ad organizzare l'evento - hanno prodotto la chiusura dalle ore 7.45 alle 14.15 del tratto di via Risorgimento, dove ha sede l'Istituto Volta, compreso tra l'intersezione di via Oliveti con quella della via Leopardi. Nel corso della giornata, come detto fissata per mercoledi 22 settembre, ogni classe scenderà in strada a rotazione per organizzare una serie di giochi con il supporto di attività a tema ambientale.

L'iniziativa verrà realizzata nel rispetto delle normative anti covid con l'uso delle mascherine e del distanziamento. Inoltre, l'accesso alla zona scelta ed interessata sarà aperto ai pedoni, alle bici e ai bus in servizio. Dunque Mandello alla World car free day c'è e ci sarà grazie ai giovani alunni del Volta, dando così il proprio apporto per un mondo meno inquinato e più vivibile.

(Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

World car free day, c'è anche la scuola "Volta" di Mandello

LeccoToday è in caricamento