Rainless lancia campagne per il sociale e per gli sportivi: le idee sono dei giovani studenti dell'Ima

I giovani alunni della classe terza AFM hanno sfruttato il periodo di quarantena forzata per portare avanti i loro due progetti per "Impresa in Azione" di Junior Achievement

La classe durante il Festival dell'Ambiente di Lecco

La classe terza AFM dell’Istituto Maria Ausiliatrice di Lecco, come ormai da tradizione per tutte le terze dell’istituto, sta partecipando al progetto "Impresa in Azione" di Junior Achievement, che prevede la creazione di una mini-impresa di studenti.

In questo periodo di lockdown, come veri e propri imprenditori, gli studenti non si sono fermati, ma hanno deciso di contribuire, nel loro piccolo, con due importanti iniziative che si basano sui loro valori aziendali: sostenibilità e sport, per cui sono nate due iniziative.

La prima è "Rainless per il sociale" (https://rainlessja.wixsite.com/rainless/blog/categories/concorso-ambiente). Si tratta di un video cartoon, della durata di circa due minuti, attraverso il quale si vogliono sensibilizzare i bambini della scuola primaria sul tema della sostenibilità ambientale. Quest’idea è nata dalla necessità di arricchire anche le loro conoscenze sul tema approfittando della modalità DAD. I video sono stati creati attraverso il sito web “Powtoon”.

Dopo la visione della clip, i bambini delle classi aderenti all’iniziativa potranno partecipare al concorso realizzando un piccolo fumetto illustrato nel quale racconteranno ciò che hanno appreso attraverso i video. I vincitori di questo concorso avranno la possibilità di poter vedere il proprio disegno sul packging del prodotto di Rainless.

L’iniziativa è stata particolarmente apprezzata anche dal Comune di Lecco, che si è detto ben contento di patrocinare tale proposta.

La seconda idea è stata "Rainless per lo sport" (https://rainlessja.wixsite.com/rainless/blog/categories/rainless-per-gli-sportivi), ovvero dei brevi video dove vengono illustrati diversi esercizi che possono essere svolti senza alcuna difficoltà anche a casa. I video sono stati registrati in collaborazione con Andrea Bertoldini, sciatore alpino a livello agonistico, Ian Rocca, freeskier di Livigno, Davide Cazzaniga, sciatore alpino della squadra nazionale italiana, ed è previsto il coinvolgimento di altri atleti.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare i social e il sito aziendale https://rainlessja.wixsite.com/rainless

Di cosa si tratta

Impresa in azione è il più diffuso programma di educazione imprenditoriale nella scuola superiore di secondo grado, che in 17 anni ha coinvolto oltre 115 mila studenti italiani, 14.000 nell’ultimo anno scolastico e oltre 400.000 ogni anno in tutta Europa, creando più di 26 mila mini-imprese. Le classi partecipanti costituiscono delle mini-imprese a scopo formativo e ne curano la gestione, dal concept di un’idea al suo lancio sul mercato. Per la sua praticità e vicinanza alla realtà, agevola lo sviluppo di un set di competenze tecniche e trasversali, fondamentali per tutti i giovani, indipendentemente dai loro interessi lavorativi futuri.

Junior Achievement è la più vasta organizzazione non profit al mondo dedicata all’educazione economico-imprenditoriale nella scuola. In 122 Paesi, la rete di JA riunisce oltre 450.000 volontari d’azienda provenienti da tutti i settori professionali e, con loro, raggiunge più di 10 milioni di studenti al mondo. Nel 2019, Junior Achievement è stata inserita da NGO Advisor al settimo posto nella classifica mondiale Top500NGO. Dal 2002, in Italia, ha costruito un network di professionisti d’impresa, fondazioni e istituzioni, educatori e insegnanti che, secondo logiche di responsabilità sociale e volontariato, forniscono strumenti e metodi didattici pratici e concreti. Grazie a loro, JA Italia ha formato nell'a.s. 2018/2019 quasi 50 mila giovani dai 6 ai 24 anni, valorizzandone le attitudini, insegnando loro come riconoscere le opportunità, affinché il futuro diventi una promessa di speranza e gli studenti di oggi siano protagonisti nel lavoro di domani. www.jaitalia.org

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Castello, dopo mezzo secolo chiude lo storico negozio di alimentari di Rino e Grazia

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Rintracciati i due minori che si erano allontanati dalle proprie case di Verderio e Paderno

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

Torna su
LeccoToday è in caricamento