rotate-mobile
La querelle / Caleotto / Via Antonio Ghislanzoni

Il Comune chiede l'Imu al Politecnico: “Ecco perché lo facciamo”

Palazzo Bovara ha diffuso una nota che spiega le ragioni della richiesta da 100mila euro

È scontro istituzionale dopo i 100mila euro chiesti dal Comune al Politecnico di Milano. Da Palazzo Bovara richiedono il pagamento dell'Imu al Polo di Lecco per le quote che riguardano bar, centro psicosociale del Cnr e residenze degli studenti. Una versione confermata direttamente dall'amministrazione attraverso una nota che replica alle scontate accuse lanciate dalle minoranze: secondo quanto riferito dal Comune, si tratta “di un accertamento IMU (anni 2017 e 2018) che il Politecnico dovrebbe al Comune di Lecco su spazi non adibiti direttamente a didattica, ricerca, laboratori, biblioteche o attività istituzionali, esenti per legge. In alcuni casi si tratta di servizi rivolti alla popolazione studentesca o alla collettività, in altri casi di edifici utilizzati da altri soggetti pubblici, che comportano un corrispettivo economico”.

“Lavoriamo per l'Università”

“La normativa fiscale di riferimento è particolarmente complessa e impone degli obblighi che il Comune è chiamato ad assolvere in materia di accertamenti fiscali e di equità di trattamento tra tutti i soggetti. Gli uffici del Comune e quelli del Politecnico da tempo stanno collaborando con l’obiettivo di dipanare una questione meramente tecnica avvalendosi delle rispettive competenze - spiegano da Palazzo Bovara -. Si ritiene di indiscussa priorità assoluta, al di sopra di ogni evidente strumentalizzazione politica, il fatto che la Città di Lecco abbia fatto, faccia, e continuerà a fare tutto quanto permetta al sistema universitario di radicarsi ulteriormente nel nostro territorio, quale punta di eccellenza per la crescita dei giovani, per lo sviluppo della città, e per delle imprese e del territorio. La massima collaborazione tra l’Università, l’amministrazione comunale e tutte le Istituzioni locali e regionali vivrà un'ulteriore fase di rafforzamento anche in vista di imminenti progetti di ampliamento degli spazi accademici presso il Campus di via Ghislanzoni”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune chiede l'Imu al Politecnico: “Ecco perché lo facciamo”

LeccoToday è in caricamento