Acsm-Agam, avviato il dialogo con le associazioni dei consumatori attive sul territorio

Per Acsm Agam sono intervenuti l’amministratore delegato, Paolo Soldani; Giovanni Perrone (amministratore delegato Acel Energie); Giovanni Chighine (BU leader energia e tecnologie smart), Pierpaolo Torelli (amministratore delegato Lereti), Fabrizio Mirabelli (presidente di Acsm Agam Ambiente), Laura Colombo (responsabile enti associativi di A2A)

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Acsm Agam, nata nel luglio del 2018 dall’aggregazione delle utilities dei territori di Como, Lecco, Monza, Sondrio e Varese e con una presenza storica anche nelle provincie di Udine e di Venezia, ha avviato un confronto con le associazioni dei consumatori dei territori in cui opera, percorso specifico già da tempo consolidato da A2A.

L’obiettivo è rendere sistematica e periodica la condivisione delle iniziative e dei servizi in modo di raccogliere le esigenze dei destinatari finali delle prestazioni e affrontare congiuntamente le eventuali problematiche, aderendo al protocollo per la conciliazione paritetica, già sottoscritto dal Gruppo A2A e dalla Associazioni Consumatori nazionali, strumento che consente di dirimere in tempi brevi le eventuali controversie.

Il dialogo con le associazioni dei consumatori ricomprenderà tutti i territori serviti e tutte le attività sviluppate dalle quattro business unit in cui sono organizzate le attività del Gruppo (vendita e distribuzione di energia elettrica e gas; distribuzione acqua; ambiente e termovalorizzazione dei rifiuti; innovazione e smart city (comparto che ricomprende la fornitura di teleriscaldamento, l’efficientamento degli edifici, l’illuminazione pubblica e la mobilità elettrica).

L’attenzione e la tutela del cliente, senza dimenticare la sostenibilità ambientale, sono al centro delle politiche del Gruppo che ha già attivato iniziative volte a migliorare e facilitare i rapporti con i propri clienti.

All’incontro hanno partecipato i rappresentanti nazionali e territoriali delle Associazioni Consumatori iscritte al CNCU Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti e al CRCU Consiglio Regionale dei Consumatori e degli Utenti Lombardia.

Per Acsm Agam sono intervenuti l’amministratore delegato, Paolo Soldani; Giovanni Perrone (amministratore delegato Acel Energie); Giovanni Chighine (BU leader energia e tecnologie smart), Pierpaolo Torelli (amministratore delegato Lereti), Fabrizio Mirabelli (presidente di Acsm Agam Ambiente), Laura Colombo (responsabile enti associativi di A2A).

Torna su
LeccoToday è in caricamento