menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La "Porta di Prada" che porta al Grignone

La "Porta di Prada" che porta al Grignone

«Montagna: si, come e perché»: il Consigliere Boscagli ospita Alberto Pirovano e Luca Luigi Ceriani

Grande amante della natura, il Consigliere comunale terrà un incontro virtuale con il Presidente del Cai Lecco e con lo scalatore e psicoterapeuta

Tra i maggiori interrogativi posti dal nuovo Decreto Governativo che entrerà in vigore il prossimo 4 maggio c'è quello relativo al mondo dell'outdoor. Tutti noi, in questi giorni, ci stiamo interrogando sulla reale possibilità di tornare a fare attività all'aria aperta, che si tratti di una sessione di jogging, di una camminata sui tanti sentieri che percorrono la zona montuosa del Lecchese o, ancora, di una scalata sulle falesie.

Sulla tematica proveranno a fare luce Filippo Boscagli, Consigliere Comunale di Lecco, Alberto Pirovano, Ragno, presidente del Cai Lecco, membro Commissione Rifugi ed esperto di sanificazione, e Luca Luigi Ceriani, scalatore e psicoterapeuta, esperto di montagna terapia e istruttore nazionale FASI. «E' un incontro che volevo organizzare da tanto tempo, perchè tutti ci stiamo chiedendo se, con il nuovo Decreto, sarà possibile andare in montagna. Si potrà? Sarà consentito solo nel proprio territorio comunale o anche spostandosi? Sono domande che dovranno essere evase e proveremo a farlo. Il cast a disposizione, poi, è di assoluto livello».

Appuntamento fissato per mercoledì 29 aprile 2020 alle ore 18.30 sulla piattaorma Zoom e via social network.

serata boscagli pirovano montagna-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento