«Continuiamo a sognare», iniziative on line per le famiglie in isolamento

Nei giorni dell'emergenza la cooperativa "Liberi Sogni" non dimentica grandi e bambini. Tra le proposte: foto ai simboli della primavera, supporti telefonici, laboratori, spunti di riflessione, musica. Tutto all'insegna del "Restiamo a casa", pensando anche al futuro

La foto scattata da Chiara tra le tante dell'iniziativa #segnidiprimavera #iorestoacasa

Anche nei momenti più difficile non bisogna smettere di sognare.  È il messaggio che lancia la Cooperativa sociale lecchese Liberi Sogni, che sta mettendo in campo una serie di iniziative on line per stare vicino alle famiglie in questo periodo di isolamento necessario per vincere l'epidemia. Dalla rubrica con le riflessioni su quanto si sta vivendo alle foto da scattare dai balconi di casa ai paesaggi primaverili, dalla rassegna di poesie e racconti dedicati alle montagne del territorio ai video documentari e altro ancora.

«Queste giornate di isolamento e rallentamento forzato ci costringono ad un tempo diverso, anche interiore, in cui ripensare la nostra relazione con gli altri, con i nostri figli e figlie, i nostri genitori, i compagni e le compagne, i colleghi, gli amici vicini e lontani - commenta Adriana carbonaro a nome della cooperativa - Il cambiamento repentino di stile di vita, la messa in discussione dei nostri progetti, delle nostre certezze e del nostro futuro ci riporta in un’ottica di presente assoluto, nel quale restare, affrontando dubbi, tristezze e paure, ma anche immaginando nuovi scenari in cui proiettare la nostra felicità. Siamo tutte e tutti liberi sognatori e sognatrici: anche a distanza continuiamo ad interrogarci sul senso del nostro operato e a lavorare affinché l’emergenza non spazzi via i nostri progetti, ma rafforzi il nostro entusiasmo e la nostra fiducia, riaccenda le micce della passione e ci restituisca il coraggio e la voglia di rimettere tutto in discussione, rivedere le priorità, aprirci a nuovi orizzonti, osare e ricominciare, continuare a sognare».

Successo per il Social Day, alunni del Rota volontari per un giorno

E in tutto questo, anche se a distanza, la natura ci è ancora una volta d’aiuto. «La primavera è infatti in arrivo, con i suoi germogli, boccioli e fiori - continuano i responsabili della Cooperativa Liberi Sogni - L’aria si depura dai gas di scarico e dalle polveri sottili. La vita rinasce, sempre. Non c’è alcuna distinzione tra noi e il nostro vicino, il frassino della casa di fronte, l’orto che coltiviamo, i passerotti, le formiche, i batteri. Siamo tutte e tutti parte di un ecosistema che si regge su equilibri delicatissimi, che in futuro dovremo imparare a non sottovalutare più».

In questo scenario la Cooperativa non si ferma e, insieme alle attività online in periodo di quaranetna, sta anche riprogrammando le proposte estive (campi in tenda, centri estivi, eventi) in tante date e luoghi diversi. «Il calendario potrebbe cambiare a seconda di come evolverà la situazione e delle possibilità che ci saranno concesse - prosegue Adriana Carbonaro -  Vi ricordiamo intanto tutte le attività che stiamo portando avanti per offrire compagnia e supporto
online a tutte le famiglie in isolamento».

Le iniziative dei dettagli

  • A questo link abbiamo pubblicato nelle scorse settimane il video-documentario della Libera Università del Bosco (www.unilub.it): il progetto avviato nel 2017 sul Monte di Brianza, insieme a Comuni, Associazioni, Scuole, Aziende Agricole. È da esperienze come questa che vogliamo ripartire.
  • #liberispuntidiriflessione: una rubrica online che raccoglie articoli di riflessione su temi legati al virus, alle ricadute politiche, sociali, antropologiche e ambientali. La trovate su FB Liberi Sogni                                 
  • #segnidiprimavera: la nostra iniziativa per riconnetterci con la natura vicino casa nostra e raccontarla. Come funziona? Basta scattare una foto ad un elemento naturale che trovate nel vostro balcone o giardino (il dettaglio di una rosa, una fogliolina appena spuntata, la terra dell’orto pronta a raccogliere i semi...) e inviarcela su FB “Liberi Sogni”, per email (liberisogni@gmail.com) o wa (3881996072) indicando il luogo in cui avete scattato la foto e se volete una frase di accompagnamento. Noi pubblicheremo il materiale sui nostri profili social (facebook e instagram). State già partecipando in tanti.
  • #odeallamontagna: la nostra rassegna popolare a distanza. Siamo alla ricerca di foto, immagini, disegni, poesie o piccoli racconti dedicati alle montagne del territorio della comunità montana Valsassina, Valvarrone, Val D'Esino, Riviera e alla nostra personalissima relazione con loro. Come funziona? Basta inviare i vostri contributi creativi a sofia.bolognini@liberisogni.org. Noi li raccoglieremo e ne faremo una mostra collettiva, non appena l’emergenza sarà rientrata.

Per bambini/e e ragazzi/e:

  •  #supportotelefonico il telefono del Parco Ludico 3347368295 è a disposizione, in orario d’ufficio, per ragazzi/e che volessero scambiare due chiacchiere con noi!
  •  #ludofficineacasatua i nostri appuntamenti del sabato dedicati ai più piccoli proseguono anche a distanza sulla pagina Fb e Playlist di Youtube del Parco Ludico di Galbiate.
  •  #salutotrap al Parco Ludico, per i più giovani: scarica la base, realizzata da un giovane beatmaker anonimo (che ringraziamo) e inviaci il tuo saluto trap al Parco Ludico in video o audio. Qui più info.
  • Sono nati due nuovi canali di comunicazione, la pagina FB e Insta del Progetto BEST dedicato agli adolescenti dei comuni di Annone, Castello, Colle, Dolzago, Ello, Galbiate, Oggiono Sirone e abbiamo lanciato il Contest Le 5 Best Cose da Fare Durante il Coronavirus: una chiamata a tutti/e gli/le adolescenti per raccontarci in modo originale come stanno vivendo la quarantena. Le 5 migliori idee saranno premiate con un regalo BESTiale direttamente a casa.

Altre proposte sono state illustrate sulla pagina FB e sul sito internet della cooperativa Liberi Sogni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Con le lezioni on line stiamo più vicini agli allievi in questo periodo difficile. E la musica aiuta»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento