Hollywood è tornata: anche Mick Jagger e Donald Sutherland a Parè?

Le riprese di "Burnt Orange Heresy" hanno fatto tappa tra Valmadrera e Onno e proseguiranno sul Lario. In molti hanno cercato, invano, di scorgere le due star in un set blindatissimo

Il "selfie" di Mick Jagger sul Lago di Como (da Instagram)

Mick Jagger star sul Lario. Con "toccata e fuga" a Parè di Valmadrera. Il frontman dei Rolling Stones, leggenda vivente della musica rock, è attualmente impegnato come attore nelle riprese del film "Burnt Orange Heresy", per una Hollywood che da tempo ha eletto il Lago di Como come set principale.

Nella giornata di giovedì la voce della presenza del cast a Parè, per girare alcune scene tra Valmadrera e Onno, si sono sparse rapidamente sui social network, tanto da creare, soprattutto oggi (ma il set è già stato rimosso, la richiesta di occupazione del suolo pubblico in Comune è stata inoltrata solo per una giornata), un vero e proprio "pellegrinaggio" dei fan di Jagger. Chi ha tentato di avvicinarsi giovedì pomeriggio, in ogni caso, non ha avuto fortuna: set blindatissimo, presenza massiccia di forze dell'ordine e security. 

I lecchesi si sono così dovuti accontentare di semplici "incontri ravvicinati del terzo tipo", come racconta ad esempio P.S. di Oliveto Lario: «In galleria avevo davanti un camion con una motocicletta sul rimorchio, un signore con una telecamera e due pattuglie della Polizia a scortarlo».

Lario protagonista del film "Murder Mistery"

I più fortunati potrebbero avere adocchiato, magari con un teleobiettivo, Mick Jagger in lontananza sul lago, piuttosto che Donald Sutherland che a sua volta fa parte del cast. Il film "Burnt Orange Heresy" - tratto dal romanzo di Charles Willeford - racconta le vicende del critico d'arte James Figueras alle prese, insieme a una donna americana in vacanza, con il furto di un'opera. Regista è Giuseppe Capotondi.

Solo pochi mesi fa il Lario era stato teatro delle riprese di "Murder mistery", film con Jennifer Aniston e Adam Sandler che durante l'estate avevano imperversato nel Comasco (Argegno, Carate Urio, Moltrasio, Cernobbio e Como) entusiasmando i fan. Ora è il turno di un'icona del rock e di un attore, Sutherland, recentemente premiato con l'Oscar alla carriera. Entrambi, come vuole ormai la tradizione, soggiornerebbero al Casta Diva Resort di Blevio.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Latitante da 15 anni, preso a Milano il re dei documenti nato nel Lecchese

  • "Black Ink": riciclaggio e bancarotta, truffa da trentacinque milioni. In dodici finiscono nei guai

  • Statale 36: brutto incidente prima della "San Martino", serie le condizioni di un'automobilista

  • Come far durare più a lungo la tinta per capelli

  • Scomparso 32enne: ricerche in corso sul Monte Moregallo

  • Torna il maltempo: nel Lecchese scattano ben tre allerte

Torna su
LeccoToday è in caricamento