rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Attualità Val San Martino / Via Padri Serviti

Giovani competenti promuovono il turismo in Valle San Martino

Continuano le attività ideate dai comuni del Calolziese allo scopo di far conoscere "le perle" del territorio: l'impegno di Beatrice e Noemi all'infopoint del Lavello

Giovani competenti in campo per il turismo al Lavello. Proseguiranno infatti fino al 10 settembre le attività delle volontarie e dei volontari che hanno aderito al bando "Giovani Competenti" per la creazione di una proposta turistica della Valle San Martino

Un percorso sperimentale voluto e sostenuto dai comuni del polo della Valle San Martino e dall'Ambito di Lecco, dalla Fondazione comunitaria del Lecchese, dall'impresa sociale Girasole e dalla comunità montana Lario orientale Valle San Martino.

L'ingresso al monastero.

"L'obiettivo è quello di rilanciare il turismo locale coinvolgendo i giovani per comunicare in maniera innovativa ed efficace le bellezze naturali, culturali e ricreative del territorio - commenta Tina Balossi, assessore ai servizi sociali di Calolziocorte, soddisfatta della partecipazione e dell'impegno delle ragazze coinvolte.

"Grazie alla collaborazione di Noemi, Beatrice, Emma, Giuditta, Noemi e Sara presso uno spazio dedicato al monastero di Santa Maria del Lavello (il martedì mattina dalle ore 9 alle 13) e in occasione di vari eventi organizzati sul territorio - ricorda infine Tina Balossi - verranno fornite alla cittadinanza e ai turisti informazioni e materiali relativi alla promozione turistica del territorio e alle iniziative culturali presenti. Vi aspettiamo".

Il sorriso di Noemi e Beatrice presso l'infopoint.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani competenti promuovono il turismo in Valle San Martino

LeccoToday è in caricamento