Malpensata, riprendono i lavori al vecchio distributore: diventerà un'area verde

Fermata durante la fase acuta dell'emergenza sanitaria, l'opera di bonifica è stata riavviata

I lavori in corso alla Malpensata

Sono ripresi, alla Malpensata di Lecco, i lavori di bonifica nell'area del vecchio benzinaio. Partiti lo scorso 4 marzo, erano stati fermati praticamente subito a causa dell'emergenza Covid-19 che ha colpito tutta la nazione. In questi ultimi giorni gli operai e le escavatrici sono tornate all'interno del cantiere installato nell'area dove sorgeva il distributore a marchio Q8.

Malpensata: l'ex distributore diventerà un'area verde

Si tratta di «un intervento fortemente voluto dal Comune - aveva spiegato l'assessore al patrimonio e ai lavori pubblici Corrado Valsecchi ai tempi dell'avvio dell'opera - che finalmente darà decoro ad un'area che, dalla chiusura dell'esercizio, era rimasta in stato di degrado». Una volta terminata la bonifica sorgerà «una piccola zona verde e sarà eseguito un riordino dei parcheggi sul controviale, che prenderanno il posto del distributore», ha concluso l'assessore Valsecchi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

distributore malpensata lavori 4 marzo 20205-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

  • Manifesto accusa Fasoli: «Come Pinocchio». Il sindaco: «Alle urne abbiamo visto tutti come è andata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento