menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La frazione di Parè

La frazione di Parè

"Stop" agli allagamenti a Parè e in via Caduti: a Valmadrera finanziati lavori per 200mila euro

La consegna è prevista nel prossimo mese di marzo: la gara d'appalto è stata vinta dalla bergamasca Colosio Srl

I ripetuti episodi di allagamento di alcune strade di Valmadrera, che si sono verificati in concomitanza con eventi meteorici di forte intensità, hanno indotto l'Amministrazione Comunale a predisporre dei progetti per la risoluzione di tali criticità. In particolare sono stati ritenuti prioritari due interventi:

  • Frazione Parè: l'intervento prevede la costruzione di una nuova condotta dedicata allo smaltimento delle acque meteoriche provenienti dalla Frazione Parè e da via Sotto il Monte. Partendo dal civ. 5 di Frazione Parè si procederà alla posa di una nuova condotta in calcestruzzo con recapito a lago ( recupero del punto di scarico esistente all'interno del porto lacuale). In tale contesto verranno riviste e potenziate anche le camerette d'ispezione della condotta e le caditoie di raccolta delle acque meteoriche.
  • Via Caduti per la Libertà: l'intervento prevede la realizzazione del potenziamento del sistema di raccolta e scolo delle acque meteoriche lungo l'asse stradale, tramite il posizionamento di n. 5 griglie trasversali alla sede stradale, da posare su canalette prefabbricate in grado di intercettare l'acqua ricadente sulla carreggiata stradale e smaltirla nella rete di trasporto delle acque meteoriche già esistente.

Ortofoto Frazione Pare?-2

Lavori per 200mila euro

Le opere progettuali sono state affidate allo studio Bmb Ingegneria Srl, con sede a Muggiò (Monza e Brianza); l'importo dei lavori a base d'appalto ammonta ad 198.570,46 euro, così suddivisi:

  • Interventi in Frazione Parè: Importo lavori 161.273,36 euro;
  • Intervento in via Caduti per la Libertà: Importo lavori 28.986,22 euro.

Nelle scorse settimane sono state espletate le procedure di gara per l'affidamento dei lavori che ha visto aggiudicataria, in via provvisoria, la ditta Colosio Srl, con sede in Bagnatica (Bergamo), con il ribasso contrattuale del 22,22%. Il cronoprogramma dei lavori prevede 90 giorni naturali e consecutivi.

«L'intenzione dell'Amministrazione Comunale è quella, una volta concluse positivamente le verifiche previste dalla normativa vigente nei confronti dell'Impresa aggiudicataria, di procedere alla consegna dei lavori nel prossimo mese di marzo», spiegano da via Roma.

Ortofoto via Caduti per la Liberta?-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento