Monti Sorgenti Off: incontro su riscaldamento globale e arretramento dei ghiacciai

Prosegue la rassegna del Cai Lecco "Riccardo Cassin": venerdì 10 gennaio una serata nella quale interverranno il geologo Fabio Baio e il glaciologo Giovanni Prandi

Una foto del geologo Fabio Baio tra i ghiacci (dal suo profilo Facebook).

Prosegue con un nuovo incontro, in programma venerdì 10 gennaio, la nuova edizione di "Monti Sorgenti Off", la rassegna culturale del Cai Lecco - Riccardo Cassin, che ha preso il via alla fine dello scorso anno. "Riscaldamento globale e arretramento dei ghiacciai. Dall’Antartide alle Alpi i rilievi scientifici di un geologo e di un glaciologo" è il titolo della serata che si terrà presso la sede della Sezione lecchese del Cai, in via Papa Giovanni XXIII dalle ore 21 con Fabio Baio (nella foto), geologo con al suo attivo ben sei spedizioni scientifiche in Antartide per lo studio del permafrost come elemento indicatore delle variazioni climatiche, e Giovanni Prandi, glaciologo, presidente del Servizio Glaciologico Lombardo. La serata verterà sul riscaldamento globale in Antartide - luogo privilegiato per lo studio - e i ghiacciai alpini rilevandone l'andamento e l'ineluttabile ritiro.

Il Servizio Glaciologico Lombardo

Il Servizio Glaciologico Lombardo è un’associazione di volontari nata nel 1992. Si occupa dello studio e del monitoraggio dei ghiacciai, in particolare di quelli lombardi; fa parte del Club Alpino Italiano come Organo Tecnico Territoriale Operativo, è membro del Comitato Glaciologico Italiano e fa parte della Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La prossima iniziativa dedicata al Cammino di Santiago

Dopo l’incontro del 10 gennaio, la rassegna "Monti Sorgenti Off" proseguirà con un fitto calendario di appuntamenti: il 28 gennaio con "A Santiago qualcuno mi attende", il Cammino francese da Saint Jean Pied de Port a Santiago; il 7 febbraio con 10 yearsaround; l’11 febbraio con Giancarlo Valsecchi e un’indimenticabile stagione di gite sociali; il 21 febbraio con Sri Lanka, un viaggio di ricchezza ed essenzialità; il 6 marzo con Cori alpini. Origini, storia e prospettive; il 17 aprile con Pellegrinaggio civile. Da Lecco a Introbio, quattro giorni sui sentieri della Resistenza.

Normative di sicurezza: chiusa la Ferrata del Medale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

  • Coronavirus, il punto: nessun caso di positività nel Lecchese, boom di guarigioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento