menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le mascherine e il biglietto donati a una famiglia.

Le mascherine e il biglietto donati a una famiglia.

Famiglia cinese regala quasi 300 mascherine ai residenti della propria palazzina

Il bel gesto in un condominio di Lecco. Gli inquilini stranieri hanno lasciato pacchetti da 10 agli ingressi di circa 30 appartamenti: «Cari vicini, speriamo che questa situazione si risolva al più presto. Facciamoci forza»

Le hanno lasciate all'ingresso delle porte di casa dei loro vicini con un biglietto di poche parole scritte con il cuore: «Cari vicini, siamo riusciti ad avere qualche mascherina in più e vogliamo condividerla con voi. Sperando che stiate tutti bene e che questa situazione finisca per il meglio e al più presto, facciamoci forza. #andràtuttobene Un abbraccio dalla famiglia... ».

«Siamo riusciti ad avere qualche mascherina in più e vogliamo condividerla con voi»

Il bel gesto è stato compiuto da una famiglia di inquilini cinesi residenti in un condominio del rione di Acquate, a poca distanza dall'Iperal di Lecco. La notizia ci è stata segnalata da uno dei beneficiari, che ha fotografato il pacchetto ricevuto, contenente quasi dieci mascherine e il biglietto (vedi immagine sopra). In tutto gli appartamenti di quel condominio sono una trentina, per un totale quindi di quasi 300 mascherine.

Dona le pizze alle persone più fragili: «Un grazie all'Italia che mi ha accolto»

Un gesto doppiamente lodevole, sia perchè gratuito e fatto con il cuore, sia perchè molto utile in quanto - in questi giorni di emergenza Coornavirus - in tanti sono alla ricerca di mascherine. Un modo, forse, anche per ringraziare i lecchesi dell'ospitalità. Senza dubbio un'iniziativa molto apprezzata che, nel suo piccolo, contribuisce a dare speranza in questi giorni difficili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento