rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Attualità Piazza Giuseppe Garibaldi

Il 19 giugno il "Lecco Pride" in piazza Garibaldi diventa realtà

Nessuna sfilata, posti contingentati e prenotazione, «ma la città ha bisogno di vedere e sentire i nostri colori e la nostra gioia»

Lo scorso anno la notizia di un primo Pride a Lecco aveva creato molto clamore e generato diverse aspettative. La situazione pandemica aveva poi costretto gli organizzatori a realizzare una versione online dell'evento. Anche quest'anno le restrizioni dettate dalla pandemia persistono ma gli organizzatori hanno deciso lo stesso di scendere in piazza per portare le loro istanze e le loro aspettative.

Dalila Maniàci, presidente di Renzo e Lucio, spiega così la scelta: «Non volevamo mancare a questo appuntamento per noi importante e determinante. La città ha bisogno di vedere i nostri colori e sentire la nostra gioia, molto ragazzi e molte ragazze giovani ce lo chiedono perché vogliono cambiare pregiudizi e mentalità».

"Renzo e Lucio", dopo tredici anni nuovo presidente: è Dalila Maniaci

Gli organizzatori stanno ancora lavorando al programma completo ma resta certa la manifestazione in piazza Garibaldi il 19 giugno a partire dalle 17 con un evento statico di musica, parole e di proposte politiche. Vi saranno alcuni ospiti e le esibizioni di cori e di un gruppo musicale. In piazza vi sarà poi la mostra del contest fotografico "Love is Love" organizzato in occasione del Lecco Pride.

Biciclettata da sei punti diversi della città

Per rispetto alle misure di contenimento della pandemia ci saranno posti in piazza contingentati e dovrà essere obbligatoria la prenotazione che potrà essere fatta dal sito del Lecco Pride a partire dal 2 di giugno. I volontari del Lecco Pride però non vogliono limitarsi a una festa in piazza e vogliono coinvolgere anche il resto della città con una biciclettata che partirà dalle 16 da sei punti diversi della città. Ogni gruppo avrà uno dei colori della bandiera Arcobaleno che si uniranno poi sul lungo lago e insieme sfileranno verso piazza Garibaldi. Altre informazioni aggiornate sul sito o sui canali social dell'evento.

La manifestazione avrà il Patrocinio del Comune di Lecco e di altri Comuni, di tante realtà associative e della Consulta Provinciale Stedentesca. Fra i volontari del lecco pride Chiara, vicepresidente di Renzo e Lucio: «Non potremmo fare un colorato e festoso corteo per la città ma sicuramente vogliamo scendere in piazza. Ci saremo con musica e ospiti per cercare di rendere il Pride un momento di festa e di impegno per rivendicare le lotte che ci stanno a cuore e per sostenere un'idea di società aperta, rispettosa di ogni singola differenza».

L'appuntamento è per sabato 19 giugno dalle 16 con la biciclettata e dalle 17 alle 19 in piazza Garibaldi nel rispetto della sicurezza di tutti. Il motto del Lecco Pride è lo stesso dello scorso anno, "Questo pride s'ha da fare". Nei sabati che precedono la manifestazione verranno organizzati banchetti in piazza XX Settembre dalle 14 alle 19 in cui i volontari metteranno a disposizione tanti gadget utili e colorati con i quali poter finanziare il Lecco Pride 2021.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 19 giugno il "Lecco Pride" in piazza Garibaldi diventa realtà

LeccoToday è in caricamento