Domenica, 25 Luglio 2021
Il vecchio mulino FOTO LORENZO VASSENA/VOLONTARI VALMADRERESI
Attualità

«Acquisto del vecchio mulino allucinante. Quei milioni vengano destinati ad attività, caserma o centro per le emergenze»

La struttura, attiva fino al 1970, è destinata a diventare dede di associazioni e museo interattivo: «Perchè le nostre richieste non sono state accolte? L'Amministrazione ha stanziato soltanto briciole per le attività»

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Il gruppo consiliare Lega Salvini Premier comunica la sua forte contrarietà alla decisione dell'amministrazione circa l'intenzione di acquisto del vecchio mulino.
E' una scelta allucinante per il costo di ristrutturazione che le strutture richiederanno e per il periodo in cui ci troviamo. Non è stato presentato alcun progetto ai consiglieri e nessun indirizzo d'uso pianificato. Non faremmo altro che creare un ennesimo debito futuro e costi elevati non programmati, senza dimenticare la reale necessità di supportare le attività commerciali ed esercenti che da un anno soffrono difficoltà economiche preoccupanti per la loro sopravvivenza.
L'Amministrazione ha stanziato soltanto briciole per le attività, adducendo scuse per i minori introiti passati e futuri; adesso decide di acquistare un bene che nella migliore delle ipotesi porterà un costo tra i due e i tre milioni di euro per la sua ristrutturazione.

Se gli eventuali avanzi di bilancio sono così sostanziosi, perché non sono state accolte le nostre richieste per ristori alle attività economiche valmadreresi? Un'altra priorità è la caserma dei Vigili del Fuoco o un eventuale centro per le emergenze: vista la disponibilità economica annunciata, che l'Amministrazione agisca con atti concreti e denaro sul tavolo per risolvere questo problema.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Acquisto del vecchio mulino allucinante. Quei milioni vengano destinati ad attività, caserma o centro per le emergenze»

LeccoToday è in caricamento