Comicità solidale: con i Legnanesi a Olginate donati 3.512 euro all'Hospice di Airuno

L'assegno consegnato all'Associazione Fabio Sassi da Cristina Valsecchi, presidente di Confcommercio Lecco-Zona Valle San Martino

Grazie al grande successo dello spettacolo teatrale che ha visto "I Legnanesi" salire sul palcoscenico del teatro Jolly di Olginate a inizio settembre, Confcommercio Lecco - Zona Valle San Martino ha potuto donare 3.512 euro all'Associazione Fabio Sassi Onlus - Hospice Il Nespolo di Airuno.

La consegna dell’assegno sì è svolta lunedì 14 ottobre nella sede della delegazione di Calolzio di Confcommercio Lecco. Il contributo, frutto di quanto ricavato durante la serata con la famosa compagnia teatrale dialettale, è stato consegnato dal presidente di Confcommercio Lecco-Zona Valle San Martino, Cristina Valsecchi, al presidente della Associazione Fabio Sassi Onlus, Albino Garavaglia; alla consegna era presente anche il volontario dell'Associazione Fabio Sassi Onlus, Luca Ronchetti, che ha aiutato nell'organizzare la serata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lecco, sala gremita ed emozioni per i "maestri del commercio"

«Anche lo spettacolo benefico organizzato quest'anno ha registrato il gradimento del pubblico - sottolinea il presidente Valsecchi - La performance de "I Legnanesi" è stata come sempre molto apprezzata dai presenti. Siamo contenti di essere riusciti a dare una mano anche quest'anno a una realtà meritevole e così preziosa come l'Hospice».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento