rotate-mobile
Attualità Caleotto

Parcheggio alla Piccola, "la mezz'ora gratuita in realtà è un quarto d'ora"

Lettera denuncia il malfunzionamento: "Non bastasse, un guasto tecnico alla Ztl in via Balicco ha fruttato multe salate agli automobilisti. Ma il Comune tace"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Cara LeccoToday,

ieri mattina, giorno di mercato, chi ha utilizzato il parcheggio alla Piccola ha potuto fotografare che la sosta gratuita prevista per la prima mezz'ora dal nuovo Piano tariffario e come scritto all'ingresso e pure sul sito di Comune e LineeLecco, era invece stata dimezzata a soli 15'.

In quel lasso di tempo si può in pratica solo entrare, cercare il posto libero e, una volta individuato, parcheggiare e poi dover fare immediatamente retromarcia per uscire, altrimenti pur certi e a ragione della gratuità della prima mezz'ora, trovarsi davanti alla sbarra di uscita bloccata, lei e voi.

Una gratuità, nei fatti, inesistente. Uno strano problema tecnico.

Tantopiù che è una fotografia che fa il paio con quella avvenuta solo pochi giorni prima in Via Balicco dove è il Comune ad averla fatta direttamente agli automobilisti e non viceversa. Una probabile fotografia recapitata in busta verde con un allegato verbale.

Questo perché il pannello luminoso della Ztl la segnalava come attiva anche quando, dal pomeriggio dopo le 15, doveva essere disattiva.

Il Comune, sollecitato, ha detto che era un malfunzionamento tecnico. Punto. Ma era solo la scritta accesa per malfunzionamento o pure le telecamere?

Sono state elevate delle multe ad automobilisti pur certi e a ragione del diritto di libero transito, o no?
Nessuna risposta.

E questo è ancora più grave perché qui, nel caso, ci sono di mezzo cifre ben più alte dell'euro della Piccola che comunque è doveroso restituire.

Questi '"problemi tecnici' sono ulteriori fotografie che immortalano l'ennesima brutta figura dell'Amministrazione, ormai con un ricco album in dote, e che vanno ad aggiungersi a quelle del caos viabilistico e non ultima a quella della chiusura per un intero mese del Bione e comunicata, immotivatamente, solo all'ultimo minuto.

Paolo Trezzi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggio alla Piccola, "la mezz'ora gratuita in realtà è un quarto d'ora"

LeccoToday è in caricamento