menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidente Attilio Fontana.

Il presidente Attilio Fontana.

La zona gialla scatterà lunedì, Fontana: «Penalizzate le tante attività già pronte a ripartire domani»

Il presidente della Regione: «A differenza delle situazioni precedenti la zona gialla non sarà da domenica ma dal giorno successivo. Decisione presa sulle nostre teste, ne prendiamo atto»

Il passaggio dalla zona arancione alla gialla in Lombardia e quindi anche nel territorio lecchese scatterà a partire da lunedì 1 febbraio. Lo ha ricordato anche il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, lasciando intendere una critica al ministero per il giorno di ritardo rispetto ai casi precedenti. «A seguito di precisazione da parte del Ministero della Salute, l'ordinanza entrerà in vigore da lunedì e non da domenica come per le precedenti - ha commentato Fontana in un post su Facebook - Non ci resta che prenderne atto perché la decisione è sopra la nostra testa e al di là delle nostre volontà. Sono sicuramente penalizzate le tante attività già pronte a ripartire da domenica».

Il Governatore ha poi lanciato un appello a tutti a non abbassare la guardia contro il covid, rispettando tutte le normative di sicurezza. «La Lombardia passa in zona gialla: bene, sono nolto contento di questa notizia. È stata una settimana certamente difficile. Abbiamo lottato: come attestato dai dati, i lombardi meritano questa riduzione delle restrizioni a seguito di tanti sacrifici fatti. Occorre però mantenere sempre alta l'attenzione verso il virus. Proprio perchè è stato faticoso ottenere questo risultato, voglio invitare tutti a mantenere dei comportamenti rispettosi delle regole - ha aggiunto Fontana - rispettosi delle precauzioni che in questi mesi abbiamo sempre comunicato per fare in modo che la situazione possa ulteriormente migliorare e si possa mantenere questa riacquistata, parziale, ma importante libertà».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento