rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità Mandello del Lario

Mario Panzeri, Angelo Venini e i medici associati: sono loro i benemeriti

Ufficializzate le onorificenze civiche di Mandello. Ecco le motivazioni e quando si terranno le premiazioni

Ufficializzate le benemerenze civiche di Mandello. Come reso noto dal sindaco Riccardo Fasoli, la consegna delle onorificenze ai cittadini meritevoli che hanno dato lustro alla Città della Guzzi, avverrà venerdì 23 dicembre durante il concerto di Natale. Si tratta di Mario Panzeri, dei Medici di famiglia associati di Mandello e di Angelo Luigi Venini.

"Contestualmente consegneremo le borse di studio e le benemerenze degli anni precedenti, non ancora consegnate causa Covid, quelle degli anni 2020, 2021 oltre a queste del 2022" - fa sapere il primo cittadino. Ecco i nomi e le motivazioni.

Mario Panzeri - Classe di merito “benemeriti delle attività sportive. “Nel 2012 è entrato di diritto nella lista dei più grandi alpinisti di sempre, completando la ascesa di tutti gli ottomila senza l'ausilio di ossigeno. Ha prestato le sue capacità alpinistiche alle necessità di soccorso e alla messa in sicurezza dei fronti rocciosi. Dal fare schivo e riservato, con le sue attività alpinistiche, la sua disponibilità e la sua semplicità è orgoglio della cittadinanza mandellese”.

Medici di Famiglia associati di Mandello - Classe di merito "benemeriti del mondo del lavoro". "Con la scelta di operare in forma associata hanno realizzato un sistema in grado di dare continua e pronta risposta alle molteplici necessità dei loro pazienti favorendo proficue collaborazioni con altri servizi sanitari e le autorità. La loro unione è di continuo esempio per le altre realtà provinciali e regionali ed orgoglio per Mandello".

Venini Angelo Luigi - Classe di merito "benemeriti per le scienze, lettere ed arti". "Precursore dell'era dei media, con la sua inseparabile cinepresa ha immortalato oltre vent'anni di storia locale. Esempio di passione e dedizione, i suoi lavori sono un vero archivio storico della nostra comunità a cavallo tra il ventesimo ed il ventunesimo secolo.”

Di seguito ricordiamo i nomi dei benemeriti degli anni precedenti. Anno 2018: Moioli Giuseppe, Comini Giovanni Romano e Conato Luigi Giuseppe. Anno 2019: Buzzi Silvia. Anno 2020: Soccorso degli Alpini "Ten. Gildo Molteni", Gala Francesco, Gruppo comunale Volontari di Protezione civile. Anno 2021: Archivio comunale Memoria locale odv, Scenini Nello e Congregazione delle Suore della Carità di Santa Giovanna Antida.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mario Panzeri, Angelo Venini e i medici associati: sono loro i benemeriti

LeccoToday è in caricamento