rotate-mobile
Attualità Mandello del Lario

La stella di Lubemi splende sempre più

Applausi per la giovanissima cantante anche nella sua Mandello in occasione del Festival del libro

"Brava Lubemi, brava!" il pubblico applaude a ogni sua esibizione e tra il pubblico i genitori Clara e Marco Missaglia, medico mandellese, orgogliosi della figlia quindicenne in continua ascesa nelle sue performance canore e recitative. Di recente prima classificata alla Italian performer Cup 2024 - edizione interregionale di Lombardia e Piemonte - già dall'età di 6 anni Lubemi, si avvicina al canto moderno con la maestra Cecilia Luce. A 13 si presenta con il nome d'arte adottato unendo il suo nome, Lucia Benedetta, al cognome, Missaglia. Sono i segnali di un percorso già scritto. Alla scuola di musica San Lorenzo studia pianoforte e flauto traverso con l'insegnante Emanuela Milani.

Su queste basi parte il crescendo di successi. Dal Tour Fest European organizzato da Mogol, al superamento delle selezioni regionali per il premio "Mia Martini". Poi il Sanremo jukebox con la conquista del podio nel febbraio 2023. "Ogni volta che salgo sul palco provo una grande emozione - ci aveva detto Lubemi nell'occasione - Prima di cantare sono tesissima. Poi, quando la musica inizia, l'emozione si scioglie". Abbiamo reincontrato e applaudito la giovane cantante nel piazzale del municipio della sua Mandello in occasione della due giorni indetta dall'associazione Lettelariamente, dedicata al libro per ragazzi. Un festival del libro molto partecipato, all'insegna di cultura e aggregazione.

In quest'ambito, tra le varie iniziative, la giovanissima artista ha voluto onorare il ricordo di Virna Dotti scomparsa due anni fa e da sempre vicina a progetti di natura culturale. Lubemi ha cantato da vera professionista, seguendo la scaletta dei suoi brani e comunicando grandi emozioni in musica, ripagate dai sinceri e convinti applausi del pubblico mandellese. (Si ringrazia per la collaborazione Alberto Bottani)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La stella di Lubemi splende sempre più

LeccoToday è in caricamento