menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Consiglio comunale dei ragazzi riunitosi ieri a Mandello. Il sindaco eletto è Riccardo Manzini.

Il Consiglio comunale dei ragazzi riunitosi ieri a Mandello. Il sindaco eletto è Riccardo Manzini.

Consiglio dei ragazzi a Mandello: «Benessere dei cittadini e difesa dell'ambiente le nostre priorità»

Anche il sindaco junior si chiama Riccardo come il primo cittadino, Anna la sua vice

A una settimana di distanza dall'elezione di Samuele Colombo a sindaco dei ragazzi di Abbadia, gli fa eco Mandello del Lario "incoronando" Riccardo Manzini primo cittadino "junior". Il neo eletto sarà coadiuvato dalla vice Anna Zucchi. Riccardo e Anna sono espressione dei 13 componenti il Consiglio comunale dei ragazzi scelti lo scorso dicembre in ambito scolastico alla scuola media Volta. Il sindaco Riccardo Fasoli ha stretto la mano al giovane omonimo consegnandogli la fascia che contraddistingue la carica di primo sindaco. Sergio Gatti, capogruppo del "Paese di Tutti", formazione di maggioranza, ha presieduto il consiglio comunale dei ragazzi convocato alle ore 15 di martedi 28 gennaio. Dall'amministratore le parole di ringraziamento all'indirizzo dell'associazione "I Fuoriclasse", sodalizio dei genitori che «si è prodigato per arrivare a questa giornata». E ancora dalle parole di Gatti: «La mia sarà una presenza molto discreta. Iniziamo a lavorare e quindi vi invito a portare le vostre proposte».

È Samuele il sindaco dei ragazzi di Abbadia

Dopo questa sollecitazione i giovani consiglieri eletti hanno elencato una serie di idee da loro elaborate: dall'acquisto di nuovi materiali didattici all'installazione di distributori d'acqua per arrivare all'organizzazione di giornate dedicate all'ambiente. In linea con una tendenza green, mirata - dalle prime esternazioni da parte del sindaco dei ragazzi - «Al benessere dei cittadini, contrastando in particolare ogni forma di inquinamento e puntando al miglioramento di quelle aree che necessitano di più adeguate manutenzioni». Parole e proposte verbalizzate dalla segretaria del Consiglio comunale dei ragazzi, Manuela Alippi dei Fuoriclasse. Presente all'assise di ieri anche la dirigente scolastica Luisa Zuccoli. (Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento