rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Attualità Alto e Basso Lago / Via XXIV Maggio

La scelta di Marica e Luca: aprire un nuovo bar pizzeria ispirato alla Guzzi a due passi dal lago

Inaugurata oggi a Mandello MariLù. "Chi l'ha detto che i giovani non vogliono impegnarsi più?"

"Chi l'ha detto che i giovani non vogliono più impegnarsi in nuove attività? Questa è la dimostrazione che non è così. Bravi, questa è un'ottima iniziativa". Questo uno dei messaggi che abbiamo sentito oggi in occasione dell'apertura di un nuovo bar pizzeria a Mandello del Lario, a 100 metri dal lago. Si chiama "MariLù" e vede impegnati dietro al bancone Marica Sgarro coadiuvata dai genitori Mario e Cinzia Lazzeri - originari del Milanese e residenti ad Abbadia Lariana - e Luca Ghislanzoni, il Lu' del nuovo logo e denominazione del locale situato in via XXIV Maggio 27 a Mandello del Lario

Rispettivamente 24 e 34 anni le età dei due contitolari, alleati in questa nuova avventura tesa a rendere il loro esercizio commerciale, bar e pizzeria uno spazio aperto e aggregativo. In quei locali esisteva già un'attività di ristorazione dello stesso tipo, Marica e Luca hanno deciso di rilevarla e di proporre le proprie idee.

Oggi, sabato 30 aprile, dopo il virtuale taglio del nastro, il via ufficiale dell'attività con la presentazione alla clientela. Tra il binomio MariLù, fanno bella mostra di sè anche il tricolore e una striscia azzurra a rappresentare il lago, sovrastati dalle ali di un'aquila, il volatile che richiama il marchio delle moto Guzzi nate e prodotte proprio a Mandello. Un tocco originale che non ha lasciato indifferente chi per la Guzzi anche dalla Germania viene di frequente sul lago. Tra loro Matthias Auth, il centauro presidente del sodalizio tedesco "Falcone club" e autore della rivista collegata, che con Marica e Luca ha subito stretto un'amicizia destinata a durare nel tempo. 

"Cresime, compleanni, comunioni”, con uno sguardo in particolare "ai giovani, per fornire loro un punto di riferimento dove fermarsi e ritrovarsi" - dice Ghislanzoni, che ha le idee ben chiare e già pensa a come valorizzare sempre di più questa attività nella quale lo stesso Lù e Marica credono profondamente. Ed entrambi puntano sul sorriso e la disponibilità, ingredienti che danno alle loro pizze un gradito tocco in più. (Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scelta di Marica e Luca: aprire un nuovo bar pizzeria ispirato alla Guzzi a due passi dal lago

LeccoToday è in caricamento