rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Attualità Mandello del Lario

Bianca, la prof che riscopre in un libro storie e professioni dei suoi compaesani

"Famiglie e professioni nel tempo" è il titolo del libro presentato al Festival della letteratura di Mandello. Oggi tocca a Enrico Beruschi

È stata la sede degli alpini ad ospitare la tappa settimanale dei variegati eventi del Festival della letteratura di Mandello del Lario, varato dall'assessore alla cultura Doriana Pachera. "Famiglie e professioni nel tempo", la quarta fatica letteraria firmata da Bianca Panizza, l'oggetto dell'incontro. Da insegnante della primaria ora in pensione, Bianca ha riscoperto la voglia di interagire con le persone che hanno storie da raccontare.

Volontaria nella locale Rsa, parlando con gli ospiti ha raccolto storie di un passato ricco di grandi contenuti, spaziando dal sociale all'impegno lavorativo. Questa è stata la molla che ha fatto scattare nell'autrice il desiderio di dedicarsi a racconti e interviste con storie di vita, come in quest'ultimo volume per riscoprire una Mandello del passato con radici sino al 1169.

"Famiglie e professioni nel tempo", il titolo del libro presentato ieri alle 18, dialogando con Alberto Bottani. Quindici le unità familiari, messe sotto la lente della scrittrice, alcune attraverso le testimonianze dei diretti interessati, altre, tramite la mediazione di parenti stretti. Scorrendo le pagine del libro, si trovano raccolte le attività dai mandellesi, nel settore del commercio fino ai corrieri di merci via lago.

Leggendo il libro in presentazione, emergono voci molto vicine ai mandellesi. E c'è anche la Moto Guzzi raccontata da chi vi ha lavorato e la militanza nel gruppo degli alpini portando con orgoglio il cappello con la penna nera. Grazie al capogruppo Claudio Bianchi l'accoglienza presso la sede Ana è stata di ottimo livello.

Oggi, mercoledì 22 maggio un altro appuntamento con il Festival della letteratura: alle ore 18 Gerardo Monizza, scrittore ed editore, presenterà un adattamento dei Promessi Sposi con lettura e recitazione da parte di Enrico Beruschi nella location della gelateria Costantin, "il mio ufficio" - come lo ama definire l'attore teatrale e televisivo risalendo ai tempi in cui da ragioniere scalò i gradini della notorietà. 

L'incontro al festival della Letteratura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bianca, la prof che riscopre in un libro storie e professioni dei suoi compaesani

LeccoToday è in caricamento