rotate-mobile
Attualità Mandello del Lario

La storia di Sandro, creatore di giochi

Il tecnico informatico mandellese racconta la sua passione che l'ha portato negli anni a creare 40 giochi di società di grande impatto. Molti dei quali ambientati sul lago

Celato sotto lo pseudonimo di Marco Lira, abbiamo faticato un po' a trovarlo finchè siamo riusciti ad arrivare a Sandro Panzeri, mandellese doc, una specie di mago dell'inventiva ludica. Una passione nata, ci riferisce: "Quando ero piccolo. Essendo il più grande della compagnia, nel periodo della vacanze che trascorrevo ad Esino Lario avevo il compito di intrattenere gli altri bambini. Così ero costretto ad impegnarmi per trovare iniziative interessanti con l e quali intrattenerci e divertirci durante il tanto tempo libero”.

Oggi da adulto, di professione tecnico informatico, Sandro vanta all'attivo la realizzazione di quaranta giochi di società molto coinvolgenti. Il perchè è presto detto. Le creazioni ludiche di Sandro, sono alla portata di tutti scaricabili da giochi.ita.zone e riproducibili attraverso la stampa e il ritaglio dei vari pezzi chiamati a comporre il gioco, divenendo cosi attivo protagonista delle invenzioni "made in Panzeri". Che da mandellese doc - quale vanta d'essere - ha realizzato i suoi giochi dedicandoli al paese natìo, ricco di mete, passeggiate, chiese antiche, racchiuse in quel bagaglio che anche chi viene da fuori, nei fine settimana, gettona con predilezione.

Parliamo in particolare del Sentiero del Viandante, dei sacri edifici di San Giorgio e Santa Maria. Corredati da un perfetto abito grafico, sono accompagnati da video-spiegazione a conferma della sua bravura informatica.

Giochi 1-2

Se i giochi di società sembrano aver subìto una battuta d'arresto o comunque danno l'idea di essere riesumati solo in occasione delle feste natalizie sostituiti da quelli virtuali, abbiamo scoperto che non è proprio così. Per esempio proprio a Mandello c'è un team di appassionati come quelli del gruppo “Ordine della Civetta” che si ritrovano il venerdì presso il Centro diurno di via Manzoni con Sandro in veste di collaboratore.

Ora pensa a un quiz legato a storie e personaggi della vita di paese

Ora Panzeri, vera miniera di idee sta pensando di realizzare un "SP Quiz Show” ossia dei quesiti da proporre nel corso di una serata con il pubblico, chiamato a rispondere a domande legate alla vita di paese, ai personaggi, e alle attività storiche presenti.

Giochi 2-3

"Alcuni anziani mi hanno già aiutato a ricostruire il passato, con un focus sugli ultimi cinquantanni - racconta Sandro - Ho diverso materiale utile da utilizzare. Ora sto cercando chi è disposto a darmi una mano a organizzare concretamente il mio progetto".

Marco Lira crede molto in questa iniziativa possibilmente da attuare nel prossimo autunno. Rituffarsi nei trascorsi potrebbe costituire anche una sorta di ginnastica mentale anche per le nuove generazioni, riponendo momentaneamente lo smartphone sul tavolino. E ai quarantenni il target di età a cui ci si vuole rivolgere, l'invito a questa sorta di “Lascia o raddoppia” made in Mandello.

(Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La storia di Sandro, creatore di giochi

LeccoToday è in caricamento