menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valmadrera, Ascolto sulle mascherine obbligatorie: «"No" del sindaco, perchè? Altrove l'ordinanza è in vigore»

Il gruppo di minoranza prende posizione dopo il parere negativo del primo cittadino Rusconi, che aveva definito il provvedimento come «non previsto e inefficace a livello legislativo»

Prosegue, a Valmadrera, il dibattito sull'utilizzo obbligatorio delle mascherine all'interno di uffici pubblici ed esercizi commerciali. Alla richiesta, avanzata da Ascolto Valmadrera, di emettere un'ordinanza che togliesse la falcotatività all'utilizzo del dispositivo di protezione individuale, ha fatto seguito il "no" del sindaco Antonio Rusconi nel pomeriggio di sabato: il primo cittadino, infatti, ha definito l'eventuale provvedimento «non previsto e inefficace a livello legislativo», rifacendosi alle direttive date con il recente Decreto (art. 3, comma 2 del D.L. n. 19 del 25.3.2020).

Alla risposta di Rusconi ha fatto seguito l'attivazione dell'ordinanza regionale, nella serata di sabato, che ha imposto l'obbligo di coprirsi le vie aree quando si è fuori dalla propria abitazione. 

Ascolto Valmadrera: «A Mandello emessa un'ordinanza simile»

Dopo aver ricevuto il niet del sindaco Rusconi, Ascolto Valmadrera, per bocca del consigliere Mauro Dell'Oro, ha riferito di un provvedimento d'identica portata attuato nel vicino comune di Mandello del Lario:

«Si tratterebbe di capire come un maggior utilizzo di un presidio a tutela della salute vada a scontrarsi con le leggi vigenti. In ultimo, va ricordato, è vigente l'ordinanza n.10/20 del Comune di Mandello del Lario che ordina: "L’accesso negli esercizi commerciali, farmacie, uffici pubblici, postali e luoghi di culto è consentito solo a coloro che indossano protezioni delle vie respiratorie sotto forma di specifiche “mascherine” o qualsiasi altro elemento che copra contemporaneamente bocca e naso"».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento