Domenica, 24 Ottobre 2021
Attualità Piazza Armando Diaz, 1

Gattinoni: "Con le 'Case di Comunità' a Lecco integreremo sanità e sociale"

Il sindaco pensa alle nuove strutture previste dal Pnrr che alleggeriranno ospedale e pronto soccorso. "Vogliamo luoghi in cui la cura della salute venga affiancata dall'ascolto di tutte le altre criticità della vita quotidiana"

I medici di base sempre più al centro della sanità territoriale. A fine settembre, con la campagna vaccinale a buon punto, il Green pass a regolamentare le attività, scuole e aziende aperte, le Amministrazioni comunale si interrogano sulla funzionalità del modello sanitario, messo a dura prova dalla pandemia negli ultimi due anni, e su come poterlo migliorare.

Non fa eccezione Lecco. "La mia Amministrazione si è spesa negli scorsi mesi affinché in tutti i rioni di Lecco fosse confermata la presenza di un medico, punto di riferimento essenziale per la comunità - spiega il sindaco Mauro Gattinoni - Allo stesso tempo è emersa la necessità di decongestionare il Pronto soccorso e l'ospedale per quelle situazioni meno gravi e per l'assistenza alle persone colpite da malattie croniche: sosteniamo, infatti, convintamente il modello delle 'Case di Comunità', previste dal Pnrr e già attive in altre Regioni, con proposte e disponibilità concrete avanzate presso le istituzioni locali e regionali".

Cosa sono le Case di Comunità

Le 'Case di Comunità' saranno nuovi ambiti non ospedalieri, decentrati sul territorio, dove accanto a professionisti sanitari, medici, infermieri di quartiere e fisioterapisti, possa trovare spazio anche l'anima sociale fatta dai numerosi servizi offerti dal generoso volontariato. "Vogliamo integrare sanità e sociale - prosegue Gattinoni - Vogliamo che le future Case di Comunità siano quindi luoghi in cui la necessaria cura della salute venga affiancata dall'ascolto di tutte le altre criticità della vita quotidiana. Penso, per esempio, ai numerosi bisogni 'non sanitari' degli anziani: autonomia, alimentazione, cura personale, trasporto, socialità, dialogo. In sostanza, stiamo lavorando perché le 'Case di Comunità' siano davvero luoghi dove al centro venga messa la cura delle persone più fragili e delle loro famiglie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gattinoni: "Con le 'Case di Comunità' a Lecco integreremo sanità e sociale"

LeccoToday è in caricamento