Valmadrera: incontro tra Amministrazione e società sportive, «vogliamo confermare il Mese dello Sport»

La volontà, ribadita dal sindaco Antonio Rusconi e dall'assessore Marcello Butti, è quella di non perdere l'importante evento. Aggiornato il regolamento sui contributi

Si è tenuto lunedì sera l'incontro voluto dall'amministrazione Comunale di Valmadrera con le società sportive del territorio. Le principali tematiche affrontate durante la serata sono state lo svolgimento del Mese dello Sport, la spiegazione del nuovo regolamento sui contributi e la situazione delle palestre comunali in vista della ripresa dell'attività prevista per settembre. 

Valmadrera vuole confermare il Mese dello Sport

Per quanto riguarda il Mese dello Sport, il sindaco Antonio Rusconi e l'assessore Marcello Butti, insieme al Presidente della Consulta, hanno ribadito la volontà di non perdere questa importante tradizione, prevedendo comunque meno iniziative rispetto agli scorsi anni. Il regolamento dei contributi è stato illustrato da Marcello Butti, che ne ha spiegato le finalità e le novità rispetto al precedente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, per l'utilizzo delle palestre comunali l'Amministrazione si è riservata ancora del tempo per poter dare alle società delle informazioni certe, in attesa che il quadro normativo nazionale e regionale sia più chiaro e definito, ricordando come le palestre del territorio siano tutte scolastiche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento