Valmadrera: donato un nuovo mezzo al comitato locale della Croce Rossa

Un Fiat Doblò attrezzato è stato donato dai famigliari di Damiano, giovane residente in città prematuramente scomparso

Domenica mattina, sul sagrato della Parrocchia "Sant'Antonio Abate", è stato inaugurato il nuovo mezzo donato alla Croce Rossa di Valmaderera dalla famiglia di Damiano, giovane residete in città prematuramente scomparso. Il comitato locale ha ricevuto il dono di un Fiat Doblò attrezzato, benedetto da don Isidoro Crepaldi al termine della cerimonia iniziata alle ore 9.45 e da lui stesso officiata.

Sul posto si sono portati anche i rappresentanti dei comuni di Malgrate e Civate, oltre a quelli di Valmadrera. Al termine della cerimonia è stato offerto un rinfresco a tutti i presenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

<iframe src="https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fcri.valmadrera%2Fposts%2F3182018141826376&width=500" width="500" height="669" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowTransparency="true" allow="encrypted-media"></iframe>

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Iperal, dipendenti in stato di agitazione: «Nessuna chiusura festiva, controlli sospesi e pochi dispositivi di protezione»

  • Coronavirus, il Presidente Attilio Fontana ha firmato una nuova ordinanza

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Lecco sono centomila

  • Coronavirus, Borrelli sposta la fine della quarantena: «Credo che staremo a casa anche il primo maggio»

  • Civate in lutto per la scomparsa di Ambrogio Rusconi, storico commerciante del paese

  • Coronavirus, Fontana: «Bisogna prepararsi se il Coronavirus dovesse tornare a ottobre»

Torna su
LeccoToday è in caricamento