Valmadrera: donato un nuovo mezzo al comitato locale della Croce Rossa

Un Fiat Doblò attrezzato è stato donato dai famigliari di Damiano, giovane residente in città prematuramente scomparso

Domenica mattina, sul sagrato della Parrocchia "Sant'Antonio Abate", è stato inaugurato il nuovo mezzo donato alla Croce Rossa di Valmaderera dalla famiglia di Damiano, giovane residete in città prematuramente scomparso. Il comitato locale ha ricevuto il dono di un Fiat Doblò attrezzato, benedetto da don Isidoro Crepaldi al termine della cerimonia iniziata alle ore 9.45 e da lui stesso officiata.

Sul posto si sono portati anche i rappresentanti dei comuni di Malgrate e Civate, oltre a quelli di Valmadrera. Al termine della cerimonia è stato offerto un rinfresco a tutti i presenti.

<iframe src="https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fcri.valmadrera%2Fposts%2F3182018141826376&width=500" width="500" height="669" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowTransparency="true" allow="encrypted-media"></iframe>

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul Legnone: scomparso stimato professore di Chimica dell'Università Bicocca

  • Trovato senza vita in un campo nei pressi della SS36

  • Scrive il messaggio d'addio su Instagram e va sul ponte Kennedy: giovane salvata in extremis dai poliziotti

  • «Mi ha fermato mentre ero in auto e si è finto bisognoso di aiuto per truffarmi 10 euro»

  • Il "parcheggio creativo" immortalato dal Consigliere comunale: «Non si fa»

  • Precipita sul Corno Medale per venti metri, arrampicatore in ospedale

Torna su
LeccoToday è in caricamento