menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il municipio di Garlate.

Il municipio di Garlate.

Migliora il garlatese ricoverato dopo essere stato colpito da Coronavirus

Positivi segnali di salute e nuovi tamponi negativi per la persona in cura in ospedale. L'attenzione è ora rivolta agli altri due casi in paese

Per vincere le battaglie, anche le più difficili come quella in atto contro il Covid-19, servono anche le buone notizie. Una di queste arriva da Garlate. Migliorano infatti le condizioni della persona ricoverata nei giorni scorsi in ospedale dopo essere stata colpita dal virus. Anche il tampone ora è negativo. La notizia è stata resa nota poco fa dal Comune.

Restrizioni contro il Coronavirus, controlli anche lungo la pista ciclopedonale

«Vogliamo far partecipe tutta la cittadinanza di una buona notizia - fa sapere l'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Conti - Il primo garlatese che giorni fa è stato trovato positivo al Coronavirus ed è ricoverato in ospedale sta meglio ed è risultato negativo ai nuovi tamponi. Se il decorso continuerà in questo modo potrà tornare a casa in tempi non lunghi. È un'ottima notizia, una notizia che dà speranza a tutti e ci aiuta in questi momenti difficili».

L'Amministrazione Conti: «La comunità garlatese è salda e unita nell'affrontare questi momenti»

Altri due garlatesi sono però risultati positivi al Covid-19. «L'ultimo "bollettino" di ATS e Prefettura di ieri sera segnala altri due cittadini garlatesi positivi al virus. Per loro naturalmente esprimiamo l'augurio più grande che questa situazione si risolva nel modo migliore. La comunità garlatese è salda e unita nell'affrontare questi momenti. Nessuno può dubitare che ne usciremo sicuramente, uniti e più coesi di prima, facendo ognuno la nostra parte per fermare il contagio. Chiediamo quindi a tutti di rispettare rigorosamente le disposizioni di comportamento previste dalle disposizioni di legge».

La Protezione civile pattuglia le strade di Garlate

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento