rotate-mobile
Attualità Colico

Soccorso alpino, 30 tecnici in azione sul Monte Legnone. Ma è un'esercitazione

Le immagini dell'importante attività addestrativa di soccorso

Maxi esercitazione di soccorritori sul Monte Legnone. Trenta tecnici del Soccorso alpino, Stazione Valsassina - Valvarrone della XIX Delegazione Lariana, in collaborazione con il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza di Sondrio, Madesimo e Bormio hanno eseguito un’importante attività tecnica e formativa sulla vetta dell'Alto Lago, nella zona del canale Ovest.

Fondamentale il supporto della sezione aerea di Varese Gdf Aviosuperfice di Venegono, sia per l'attività addestrativa con l'utilizzo dell'elicottero in ambiente montano, sia per il trasporto di materiale tecnico, necessario per lo svolgimento dell'esercitazione. Lo scopo dell'attività era quello di trovare una strategia per il recupero di un eventuale ferito, precipitato alla base del canale, in modo da riportarlo in direzione del bivacco Silvestri (dislivello 150 metri, sviluppo 300 metri) e in seguito verso il sentiero che conduce a valle, in direzione Rocoli Lorla.

Il Monte Legnone è un luogo in cui avvengono molti interventi di soccorso

Il Monte Legnone è un luogo in cui avvengono parecchi interventi di soccorso: in questi ultimi anni, la vetta più alta della provincia di Lecco (2.600 metri slm), al confine con la provincia di Sondrio, è sempre più frequentata, in particolare nel periodo invernale, su itinerari spesso innevati e difficoltosi anche sotto l'aspetto tecnico, che risalgono sul versante del canale Ovest.

"Si ringrazia la Guardia di finanza per l’attività svolta in collaborazione con il Cnsas - fanno sapere gli organizzatori - mirata al conseguimento della massima sinergia tra i due enti. Un ringraziamento per la collaborazione va anche all'azienda Kong di Monte Marenzo, che ha messo a disposizione delle squadre del Cnsas il nuovo argano 'Ortles', per il recupero di persone infortunate dalla base del canale Ovest fino al bivacco Silvestri Cà de Legn, posto in cresta, a quota 2.146 metri". Al debriefing finale, con tutti gli operatori intervenuti e i tre istruttori presenti durante l'esercitazione, ha partecipato anche il sindaco di Valvarrone, Luca Buzzella.

Esercitazione Cnsas sul Monte Legnone.

Esercitazione Cnsas sul Monte Legnone. (2)

Esercitazione Cnsas sul Monte Legnone. (3)

Esercitazione Cnsas sul Monte Legnone. (4)-2

Esercitazione Cnsas sul Monte Legnone. (5)

Esercitazione Cnsas sul Monte Legnone. (6)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soccorso alpino, 30 tecnici in azione sul Monte Legnone. Ma è un'esercitazione

LeccoToday è in caricamento