Martedì, 18 Maggio 2021
Attualità Via Fatebenefratelli

Valmadrera rinnova la sua adesione al Sistema Museale della Provincia di Lecco

La città annovera ben due gioielli inseriti nel sistema museale: l’Orto Botanico presente presso il Centro Culturale Fatebenefratelli e il Museo della vita contadina di San Tomaso

L'assessore Butti, in primo piano, e l'assessore Brioni, nell'angolo a destra

Durante la seduta del Consiglio Comunale di Valmadrera del 25 giugno 2020 è stato votato all'unanimità lo schema di convenzione per la promozione e la valorizzazione del Sistema Museale della Provincia di Lecco, per il triennio 2020/2022.

«Il Sistema Museale è lo strumento mediante il quale i soggetti aderenti (Comuni e altri Enti del lecchese) si propongono di coordinare la conservazione e la valorizzazione del ricco patrimonio dei musei e delle raccolte museali dell’area della provincia di Lecco, e d'incrementare la qualità dei servizi offerti all’utenza. Grazie al Sistema è stato possibile negli anni comunicare e diffondere la conoscenza del patrimonio culturale provinciale mediante azioni e progetti coordinati di valorizzazione dei musei, delle raccolte e delle collezioni; il sistema ha anche contribuito allo sviluppo delle relazioni tra i singoli musei e la realtà territoriale», spiegano l'Assessore ai Servizi Bibliotecari Raffaella Brioni e l'Assessore alla Cultura Marcello Butti. 

«Valmadrera rinnova la sua adesione con convinzione - proseguono -. Il suo territorio annovera ben due gioielli inseriti nel sistema museale: l’Orto Botanico presente presso il Centro Culturale Fatebenefratelli e il Museo della vita contadina di San Tomaso. Già meta di un numero crescente di visitatori, i due siti grazie al Sistema hanno potuto beneficiare di una serie di progetti di promozione. Ad esempio, recentemente grazie al bando annuale dedicato ai musei e ai sistemi museali con il cofinanziamento di Regione Lombardia il Sistema ha realizzato un tour virtuale interattivo che comprende tutte le realtà museali aderenti al Sistema. Attraverso il filmato il visitatore può osservare i 30 ambienti museali nei quali si trova virtualmente immerso, con immagini accattivanti che rendono questi luoghi vivi e invitano a venire a vederli di persona».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmadrera rinnova la sua adesione al Sistema Museale della Provincia di Lecco

LeccoToday è in caricamento